Il tartufo di pineta: se ne parla, e se ne mangia, a Bagnacavallo (RA)

Il tartufo di pineta: se ne parla, e se ne mangia, a Bagnacavallo Casa Conti Guidi organizza una serie di incontri dedicati ad alcuni prodotti d'eccellenza della gastronomia ravennate "Itinerari Enogastronomci del ravennate" è il titolo del cartellone di appuntamenti organizzato, e ospitato, da Casa Conti Guidi di Bagnacavallo (via Boncellino, 113).

03/apr/2011 11.18.53 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Il tartufo di pineta: se ne parla, e se ne mangia, a Bagnacavallo

Casa Conti Guidi organizza una serie di incontri dedicati ad alcuni prodotti d’eccellenza della gastronomia ravennate

 

Itinerari Enogastronomci del ravennate” è il titolo del cartellone di appuntamenti organizzato, e ospitato, da Casa Conti Guidi di Bagnacavallo (via Boncellino, 113).

Si tratta di una serie di incontri conviviali dedicati a tematiche che legano la terra, l’ambiente, i prodotti agroalimentari ed alcune altre eccellenze enogastronomiche della provincia.

 

Il prossimo appuntamento in calendario è fissato per venerdì 11 marzo, ore 20, con la serata dedicata al “Tartufo di pineta”, una cena con conversazione alla quale parteciperanno Mario Mazzotti, Consigliere regionale che ha contribuito alla stesura della legge sul tartufo, Luigi Pelliconi, Presidente dell’Associazione Tartufai di Ravenna, e rappresentanti dell’agenzia di sviluppo locale Delta 2000.

Attraverso leggi nazionali e regionali, le tipicità del territorio e dell’ambiente stanno sempre più diventando una parte fondamentale e integrante delle politiche di sviluppo rurale per un turismo enogastronomico di qualità.

Inoltre, il 26 e 27 marzo e il weekend successivo, 2 e 3 aprile, il Tartufo di pineta sarà celebrato nel corso di una sagra in programma alla Pineta di Classe.

 

I prossimi appuntamenti del cartellone di Casa Conti Guidi saranno dedicati ad altri prodotti eccellenti: “Anguille e Rane” il 18 marzo, “Cervo, Daino e Capriolo” il 25 marzo, “Pesce azzurro” il 1 aprile, “Cacciagione di piuma” l’8 aprile, “Le erbe spontanee” il 15 aprile.

 

Informazioni e prenotazioni cena tel. 0545 63094

 

Tutti gli appuntamenti sono realizzato da Casa Conti Guidi in collaborazione con: Provincia di Ravenna, Parco Delta del Po, Delta 2000, Comune di Bagnacavallo, Federcaccia Ravenna, Associazione Tartufai Ravenna, Istituto Friedrich Schürr, Associazione Strada del Sangiovese.

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa Casa Conti Guidi: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl