Turbanitalia va alla BMT

Durante la manifestazione fieristica Turbanitalia presenterà la programmazione 2011 con la distribuzione delle nuove edizioni dei cataloghi "Turchia", Paese sul quale il t.o. è specialista da quasi trent'anni, e la pubblicazione relativa a Giordania, Siria, Libano e Israele.

16/mar/2011 10.25.15 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,

di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo alla
partecipazione di Turbanitalia alla prossima Borsa Mediterranea del Turismo
che si terrà a Napoli. Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti.



Grazie e a presto,





Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano
Tel. 02867526 Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com







TURBANITALIA VA ALLA BMT



Marzo 2011 - Turbanitalia sarà tra gli espositori della prossima edizione di
BMT che si terrà dal 1° al 3 aprile presso la Mostra d'Oltremare di Napoli.



"La nostra volontà è quella di essere sempre più presenti sul territorio del
Centro Sud e delle Isole, ampliando anche alla Sardegna la nostra rete
commerciale. Sempre nell'ottica di sviluppo di queste aree abbiamo
recentemente partecipato al roadshow Travel Around tenutosi in Abruzzo,
Lazio, Campania, Puglia e Toscana che ci ha permesso di incontrare le
agenzie locali interessate al nostro prodotto" ha commentato il direttore
operativo Graziano Binaghi.



Durante la manifestazione fieristica Turbanitalia presenterà la
programmazione 2011 con la distribuzione delle nuove edizioni dei cataloghi
"Turchia", Paese sul quale il t.o. è specialista da quasi trent'anni, e la
pubblicazione relativa a Giordania, Siria, Libano e Israele.



Tra le prime pagine del monografico dedicato alla Turchia vengono
evidenziate tutte le promozioni pensate da Turbanitalia per i propri clienti
che riusciranno facilmente a individuarle grazie alla presenza dei simboli
colorati "Ti" all'interno della tabella prezzi, tra queste si evidenziano la
prenotazione anticipata, gli sconti per bambini e i vantaggi per gli sposi
in viaggio di nozze.



Una novità molto importante è la collaborazione stretta da Turbanitalia con
le compagnie aeree Low Cost Pegasus Airlines e Blu Express che permetterà
all'operatore di venire incontro alle nuove esigenze del mercato garantendo
una Turchia di qualità, ma a prezzi più contenuti.



Per quanto riguarda la programmazione dei tour, il t.o. ha studiato per gli
itinerari classici un calendario di partenze garantite con minino 2
partecipanti oltre a una serie di novità che portano l'offerta di tour a ben
26 soluzioni e tenendo in considerazione anche le versioni Low Cost gli
itinerari diventano circa 30.



Una delle punte di diamante dell'operatore rimane sicuramente la crociera in
caicco. Oltre alla riconferma di alcuni itinerari classici, sono state
introdotte tre interessanti novità: la crociera "Turchia Turchese Archeo"
che prevede un pacchetto di escursioni con guida in italiano, trasporti e
ingressi, le crociere "Turchia Egeo e Azzurra" che partono e arrivano a
Bodrum, una visita il nord e l'altra il sud del Dodecanneso, e la "Turchia
Turchese" che per i mesi di luglio e agosto metterà a disposizione dei
turisti l'aria condizionata sul caicco.



All'interno del catalogo particolare attenzione è stata riservata alla parte
dei soggiorni mare. Anche per quest'anno il t.o. punta su il Latanya Beach
Resort a Bodrum e il Kemer Holiday Club a Kemer, proposti in esclusiva per
il mercato italiano, con staff di animazione Turbanitalia e assistente
residente.


Sono state inoltre confermate alcune strutture con le quali esiste un
rapporto di collaborazione ormai consolidato e sono state introdotte delle
novità soprattutto destinate al cliente medio-alto che va alla ricerca di
soluzioni particolari ed esclusive.


Tra le destinazioni mare proposte, Turbanitalia scommette su Cesme, località
molto in voga tra la borghesia e la middle class turca grazie alla presenza
di belle e attrezzate spiagge, molti ristoranti e locali di ottimo livello.
Qui il t.o. ha ampliato la propria offerta con 5 nuove strutture.



Alla storica programmazione sulla Turchia, negli ultimi anni Turbanitalia ha
affiancato nuove destinazioni dell'area mediorientale come Cipro, Siria e
Giordania e per il 2011 propone due nuovi Paesi: Israele e Libano.



Su Cipro l'operatore riconferma la programmazione del 2010 con la proposta
di soggiorni mare in hotel di buon livello per una vacanza rilassante a
contatto con la natura.



Rispetto all'offerta di Siria e Giordania proposta nella passata stagione,
le uniche novità riguardano l'introduzione delle estensioni Mar Rosso e Wadi
Rum dalla Giordania. Per i soggiorni sul Mar Morto, Turbanitalia ha studiato
invece uno speciale pacchetto trattamenti con interessanti sconti se
prenotato e pagato in Italia prima della partenza.



"Sul Libano proponiamo un vero e proprio tour di 5 giorni e un'estensione
dalla Siria, ma la programmazione verrà sicuramente ampliata online. Su
Israele abbiamo invece un tour classico e come offerta unica ed esclusiva la
combinazione Gerusalemme + Istanbul. Anche in questo caso offriremo in
seguito un prodotto più completo con ad esempio fly & drive" ha concluso
Graziano Binaghi.



Turbanitalia sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo presso lo
stand della Turchia (n. 5066-5079) al padiglione 5.



Per informazioni e prenotazioni:


www.turbanitalia.it


Tel. 02 58308791



UFFICIO STAMPA



Paola Colla - Elisabetta Imbrogno

p.colla@presstudio.com - e.imbrogno@presstudio.com

Tel. 02 867526 - fax 02 86998132




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl