Alexander Museum Hotel di Pesaro. Connubio tra struttura ricettiva e Arte.

25/mar/2011 12.54.12 Web Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alexander Museum Hotel, un connubio tra l’accoglienza di una struttura alberghiera, ed il fascino della scoperta di una nuova forma d’arte.

Il Conte Nani di Valfesina, scrittore, poeta, pittore e scultore, dalla personalità molto particolare ed eclettica,  rappresenta una dei principali protagonisti della vita culturale Pesarese.
Dalla sua idea nasce un Hotel-Museo dal fascino unico, luogo dove non c’è spazio per la banalità ed il convenzionale. All’ Alexander Hotel di Pesaro, ogni angolo rappresenta una forma d’arte.

Il Conte ha usufruito della collaborazione di artisti affermati ed emergenti del panorama nazionale. Nomi come Arnaldo Pomodoro, Mimmo Paladino, Sandro Chia, Enzo Cucchi, e tanti altri hanno dato il loro sostanziale contributo nel realizzare questa “performance permanente”, come adora definirla il proprietario.

Ingressi, porte, arredamento delle camere, ogni dettaglio ha subìto un tocco artistico di grande livello da un autore diverso. Una struttura di ben nove piani, che non smette di comunicare, esprimere, inventare, ammaliare.

Oltre che albergo e ristorante, l’Art Hotel Alexander si presenta come punto di riferimento per convegni, mostre, dibattiti ed aste di opere d’arte.
Nelle intenzioni del Conte c’è l’idea di un’arte per tutti. Anche gli ospiti dell’hotel potranno infatti usufruire di corsi di acquarello, ceramica, godere dei benefici dell’arte-terapia, e diventare a loro volta autori di quadri che potranno cedere all’Hotel in parziale pagamento del loro soggiorno.

Scopri le recensioni lasciate e le opinioni sull'hotel e prenota al più presto la tua vacanza a Pesaro!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl