A Marina Romea arriva la "musica componibile" dei Mariposa - venerdì 15 aprile

A Marina Romea arriva la "musica componibile" dei Mariposa Appuntamento il 15 aprile al Boca Barranca con il settetto "multietnico" "Semmai Semiplay" è il titolo del nuovissimo album dei Mariposa.

04/ago/2011 15.33.10 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Marina Romea arriva la “musica componibile” dei Mariposa

Appuntamento il 15 aprile al Boca Barranca con il settetto “multietnico”

 

“Semmai Semiplay” è il titolo del nuovissimo album dei Mariposa. Elettronica, funk bianco, ritmi nervosi, canto poliglotta, la musica dei Mariposa oggi è più trasversale che mai, tra i Talking Heads e gli XTC, tra i Flaming Lips e gli MGMT. Tutti elementi travolgenti che si ritroveranno anche nel concerto in programma venerdì 15 aprile, ore 23, sul palco del Boca Barranca di Marina Romea.

 

Attivi dal 1999, i Mariposa sono stati sempre considerati un’anomalia all’interno della scena musicale italiana. Hanno prodotto 11 album e si sono esibiti in più di 400 concerti. Sono un settetto “multietnico”, con elementi provenienti dal Veneto, dall’Emilia, dalla Toscana e dalla Sicilia. Bologna è il loro punto d’incontro, sede del quartier generale della loro etichetta Trovarobato. La loro musica parte dalla forma-canzone e la riveste di elettronica, free jazz, teatro surreale, psichedelia: è questa la “musica componibile” dei Mariposa!

Nella loro discografia figurano album strumentali (“Nuotando in un pesce bowl” e “Metamorfosi di canzoni napoletane”), operine radiofoniche (“Quanti sedani lasciati ai cani”, col suo mix di teatro e musica, strumenti giocattolo e su realtà), lavori di assoluta originalità (come il doppio album “Pròffiti Now!”, dove i brani dei Mariposa sono alternati al montaggio di più di 180 interviste realizzate con altrettanti personaggi del mondo della musica e della cultura, da Mauro Pagani a Sergio Staino, da Manuel Agnelli a Pino Cacucci, da Peter Hammill a Carlo Monni).

Insoluti, provocatori, surreali, fieramente indipendenti, i Mariposa sono inoltre spesso richiesti come session man e arrangiatori: i singoli componenti della compagine vantano collaborazioni con Vinicio Capossela, Morgan, Marco Parente, Alessio Lega, Afterhours, Calibro 35 molti altri.


I Mariposa sono:
Valerio Canè: basso, armonica, theremin
Enzo Cimino: batteria e percussioni
Alessandro Fiori: voce e violino
Enrico Gabrielli: fiati
Gianluca Giusti: wurlitzer e sintetizzatore
Rocco Marchi: chitarra, basso e minimoog
Michele Orvieti: sintetizzatori e pianoforte

 

 

Per informazioni: tel. 0544 447858. L’ingresso al concerto è gratuito.

Il Boca Barranca è anche ristorante pizzeria.

 

 

 

Ufficio stampa BOCA BARRANCA: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl