Si avvicina il conto alla rovescia per le nozze reali in Inghilterra.

20/apr/2011 10.21.23 flavio4 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Questo mese sara’ presto segnato da un evento speciale: il primo matrimonio reale britannico dai tempi in cui il principe Carlo e Camilla Parker Bowles si unirono a nozze nel 2005. Figlio di Carlo, il principe William prendera’ in sposa  Kate Middleton il 29 Aprile e, sebbene l’intero Regno Unito sembri voglia partecipare all’evento, solo pochi eletti saranno in grado di assistere di persona al matrimonio. Questo significa che noi comuni mortali dovremo trovare altro da fare: partecipando ad eventi londinesi o rifugiandoci in qualche attrazione turistica per vedere Londra.

 

Recentemente riaperto al pubblico, Kew Palace è stato restaurato in preparazione all’abbondanza di turisti che, nella bella stagione, lo visitano per esplorarne la storia regale. Il palazzo, che ha  inizialmente aperto le sue porte al pubblico nel 2006 ed e’ noto ex rifugio di campagna della famiglia reale, è diventato rapidamente una delle più popolari attrazioni londinesi.

 

La quarta e attuale versione del palazzo fu costruita nel 1663 e divenne ben presto il luogo preferito di Re Giorgio III per trascorrere i fine settimana con la famiglia nel tardo diciottesimo secolo. Kew Palace è ricco di meraviglie, tra cui una casa delle bambole realizzata dalle principesse Amelia e Augusta.

 

Le camere (non restaurate) delle principesse si trovano al secondo piano del palazzo, mentre la camera da letto della principessa Elisabetta si trova al primo piano ed e’ stata recentemente restaurata, restituendo nuova veste al suo antico splendore.

 

Certamente qui troverete anche i Kew Gardens, divenuti importantissimi  per la ricerca botanica sotto Federico principe di Galles, il padre di re Giorgio III.

 

Un'altra famosa attrazione della capitale è Hampton Court Palace. Se il tempo è bello assicuratevi di incamminarvi per gli splendidi giardini paesaggistici e non dimenticate di visitare il curioso labirinto di siepi. Quest’ultimo, costruito nel 1690, contiene più di un chilometro di percorsi.

 

Una delle attrazioni turistiche più popolari a Londra è il museo delle cere di Madame Tussaud's. 

Curiosita’: nella hall di Kew Palace vi imbatterete in un busto di Re Giorgio III, che è in realta’ una replica di quello trovato nell’archivio del famoso museo delle cere. 

 

Non sara’ ancora noto quanto Kensington e Buckingham, ma  Eltham Palace ha senza dubbio una storia altrettanto affascinante. Qui si può osservare l'interno Art Deco degli anni Trenta e potrete immaginare come doveva essere stato quando vi abitò il Re Enrico VIII, famoso per le sue molte mogli. Si può anche decidere di fare un pic-nic e mangiare all'aperto nel bellissimo parco, qualora voi foste particolarmente fortunati con il tempo.

 

Ci sono moltissimi eventi che si svolgono a Eltham Palace, per tenervi occupati a seconda di quale mese si decide di visitare la capitale inglese. Il 18 e il 19 giugno si può sperimentare la Gran Giostra Medievale, mentre fiere Art Deco si svolgono a maggio e a settembre. Qui avrete la possibilita’ di accaparrarvi un affare, acquistando oggetti originali del 1930.

 

Sia che si decida di visitare le attrazioni della Londra reale alla fine di aprile in concomitanza con le nozze del principe, o in una data successiva, i palazzi della capitale offrono una visione unica della storia della monarchia britannica e una giornata passata a visitarli può essere sicuramente piacevole per tutta la famiglia.

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl