Malindi Kenya: per una vacanza tra spiagge e cultura

03/mag/2011 12.11.36 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Malindi in Kenya è un luogo incantato, tranquillo e ricco di luoghi d’interesse: meta ideale per delle vacanze all’insegna del relax e della cultura.
Con i suoi quasi 50 mila abitanti Malindi offre ai turisti meravigliose spiagge in cui leggere un buon libro e farsi baciare dal sole. Le coste di Malindi sono tra le più adatte del Kenya sia per il surf che per il diving. Grazie ai Monsoni, infatti, questo tratto di mare è particolarmente indicato agli amanti della tavola per la grande presenza di onde. Anche i sub qui possono godere dei meravigliosi fondali offerti dall’Oceano: meravigliosa la Baia della Murena, con archi corallini e pesci variopinti.
Altre cose da vedere a Malindi? Sicuramente la Croce Pradao, eretta da Vasco de Gama per reclamare la proprietà del Portogallo a fine Quattrovento; la Cappella Portoghese, risalente a metà Cinquecento con affreschi molto suggestivi; e la Juma Mosque, una delle moschee più antiche della località.
Se poi, vi piace riscoprire le tradizioni antiche, lasciatevi affascinare dalle caratteristiche danze del luogo, in cui si respira tutta la cultura e le usanze kenyane.
Per maggiori informazioni su viaggi a Malindi e altri tour in Kenya vi consigliamo di visitare il sito www.kenyaviaggi.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl