Naar scommette sull'Oriente

Grazie e a presto, Elisabetta Imbrogno Press Office & P.R. Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano Tel. 02867526 Fax 0286998132 e.imbrogno@presstudio.com cid:image001.png@01CBEED2.E9AAAA50 NAAR SCOMMETTE SULL'ORIENTE Maggio 2011 - Continuano gli investimenti di Naar Tour Operator sull'Oriente, destinazione che negli ultimi anni ha fatto registrare dati particolarmente soddisfacenti.

16/mag/2011 09.33.33 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,

di seguito invio con piacere il comunicato stampa di Naar Tour Operator
relativo al prodotto Oriente. Rimango a disposizione per eventuali
chiarimenti.



Grazie e a presto,





Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano
Tel. 02867526 Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com





cid:image001.png@01CBEED2.E9AAAA50





NAAR SCOMMETTE SULL'ORIENTE



Maggio 2011 - Continuano gli investimenti di Naar Tour Operator
sull'Oriente, destinazione che negli ultimi anni ha fatto registrare dati
particolarmente soddisfacenti.



Per evidenziare al meglio l'interesse nei confronti dell'Oriente, Naar Tour
Operator ha deciso di studiare lo speciale programma "India Himalayana:
sulle tracce di Kim", in programma dal 16 al 30 giugno, e che è stato
inserito all'interno della programmazione dell'edizione 2011 secondo
semestre de "I Viaggi del Club". Per questo itinerario della durata di 15
giorni e 14 notti è prevista l'assistenza culturale TCI dall'Italia.



Meta del viaggio è l'Himachal Pradesh, lo stato indiano che racchiude i due
antichi regni indo-tibetani di Spiti e del Kinnaur. Per lungo tempo regione
isolata al centro della catena himalayana e proibita al turismo, oggi
Spiti/Kinnaur si rivela al viaggiatore con l'incanto della catena del Pir
Panjal, fra ghiacciai, altopiani e valli segrete, villaggi abbarbicati ai
fianchi delle montagne lungo avventurose strade carovaniere e la più grande
concentrazioni di monasteri buddisti. Isolati dal mondo per buona parte
dell'anno da un mantello impenetrabile di neve e ghiaccio, solo per pochi
mesi rivelano il loro tesoro di natura magnifica e spiritualità senza
confronti. Più a valle, tra le montagne affacciate sulle pianure del
ricchissimo stato del Punjab, i partecipanti al viaggio ripercorreranno la
mitica Grand Trunk Road, strada vecchia di secoli che collegava l'attuale
Bangladesh a Kabul in Afghanistan, incontrando i luoghi del viaggio di Kim,
il personaggio del romanzo picaresco di Kipling ambientato all'epoca del
Grande Gioco, il conflitto politico tra Russia e Gran Bretagna nell'Asia
centrale che continua ancora oggi con altri attori, per concludere il
viaggio al favoloso Tempio d'Oro di Amritsar, uno dei siti di più intensa
spiritualità del sub-continente indiano.



Per informazioni: NAAR Tour Operator - Tel. 02 4855851 - www.naar.com





UFFICIO STAMPA

logoPRess

Paola Colla - Elisabetta Imbrogno

p.colla@presstudio.com - e.imbrogno@presstudio.com

Tel. 02 867526 - fax 02 86998132




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl