PRN: Wimdu.it fa viaggiare gli individualisti grazie alla nuova piattaforma per case private di qualsiasi tipo

26/mag/2011 10.00.28 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Wimdu.it fa viaggiare gli individualisti grazie alla nuova piattaforma per case private di qualsiasi tipo

 
[2011-05-26]
 

BERLINO, May 26, 2011 /PRNewswire/ --

- "Travel like a local": per abitare e visitare città e paesi come un vero abitante del luogo

- Per affittare in modo semplice la proria residenza approfittando di un interessante guadagno extra

- Viaggi di successo: dopo progetti come Zalando e CityDeal, Rocket Internet investe in Wimdu.it

"Travel like a local": con Wimdu ( http://www.wimdu.it ) prende il via la piattaforma centralizzata per case private di ogni tipo sulla quale possono incontrarsi viaggiatori e ospiti. I viaggiatori che preferiscono una maggiore libertà e non amano l'aria dell'hotel possono tirare un sospiro di sollievo: la piazza online http://www.wimdu.it offre un'ampia scelta di possibilità di pernottamento uniche, offrendo al viaggiatore la possibilità di scoprire città e paesi come fosse una persona del posto. Ma ad approfittare di questa piattaforma non sono solo i viaggiatori: chiunque può mettere a disposizione la propria casa o camera e godere di un vantaggioso guadagno extra.

"Alla maggior parte delle persone piace viaggiare e conoscere paesi e culture diverse. Tuttavia quando si fa una classica vacanza alloggiando in un hotel si perde un po' del fascino tipico del luogo visitato. Chi invece alloggia presso la gente del posto, scopre molti aspetti avvincenti della meta scelta" afferma Arne Bleckwenn, co-fondatore di Wimdu. Il viaggiatore, però, non riceve dritte utili e da insider solo dai suoi ospiti. Il sistema di feedback trasparente di Wimdu consente sia agli utenti ospitanti che a quelli ospitati di valutarsi reciprocamente e di lasciare commenti o consigli. A tale scopo i fondatori Arne Bleckwenn e Hinrich Dreiling sfruttano un'estesa strategia di Social Media che fornisce agli utenti anche un forum di scambio. In questo modo gli utenti che hanno intenzione di partire sanno già da casa qual è, ad esempio, il posto dove si mangia il migliore hamburger di New York, in quale studentato prendere una bici in prestito e se le lenzuola di Maria a Roma hanno ancora un profumo di fresco dopo la vacanza.

Con l'obiettivo di realizzare una rete globale, Wimdu ha iniziato la propria attività con undici lingue ed è attivo in Europa, Asia e America. L'iniziativa è finanziata dall'azienda di Berlino Rocket Internet, che dopo progetti di successo come Zalando e Citydeal ora prende il largo nel settore dei viaggi con il vento in poppa!

Informazioni su http://www.wimdu.it: Wimdu è la piattaforma centrale per case private di ogni tipo che consente a viaggiatori e ospiti di tutto il mondo di incontrarsi. Il portale ha iniziato la propria attività in undici lingue ed è attivo, oltre che in Europa, anche in Asia, Nord e Sud America. Oltre alla possibilità di mettere a disposizione e cercare alloggi, la piattaforma offre anche svariate informazioni che spaziano da suggerimenti di viaggio fino a tour virtuali della città. L'ampia strategia di Social Media permette agli utenti in qualsiasi parte del mondo di informarsi e scambiare opinioni tramite canali video, Facebook, Twitter, blog e simili. Wimdu è stato fondato dai due imprenditori seriali Arne Bleckwenn e Hinrich Dreiling che già nel 2009 hanno dato vita al fortunato gratispay.de. Lo startup berlinese è finanziato da Rocket Internet.

Contatto stampa

Miriam Rupp Mashup Communications +49-30-8321-1975 press@wimdu.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl