4 giorni nell'alto Adriatico, sulle tracce della Serenissima

30/mag/2011 07.43.25 SergioL Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un itinerario appositamente studiato per chi dispone di appena un weekend lungo da dedicare alla propria passione per la vela e vuole scoprire l'alto Adriatico.

È quello che propone Adria Charter di Grado con un tour che parte dalle coste friulane, tocca diverse località dell'Istria, e passa per Venezia sulla via del ritorno.

Si parte quindi dalla splendida Grado, che coi suoi sestieri, campielli e calette, ricorda Venezia.

Dopo cinque ore di navigazione approderemo a Porec (antica Parenzo), città dal sole gradevole e mare caldo, con tanti monumenti culturali e storici come la Basilica del VI secolo, il tempio di Nettuno, la casa Romanica. È la città del buon vino, prosciutto, formaggio e dell'olio d'oliva.

Con una veleggiata di appena un'ora arriveremo a Rovigno e alle splendide Infine Pola. Posta all'estremo sud dell'Istria, la città esiste già da tre millenni, e vi si possono trovare numerosi monumenti di valore storico che nel tempo d'oggi hanno assunto la funzione di palcoscenico della vita culturale e dello svago. Le spiagge si estendono lungo la costa circostante sono belle quanto articolate.

Ed è con l'arrivo a Venezia che si può apprezzare appieno il valore di questa piccola avventura nell'alto Adriatico. Entrare nella lagura e ammirare dal mare le forme uniche della Serenissima, l'alto campanile di San Marco, i candidi marmi e il caldi mattoni dei suoi principali palazzi, costituiscono un tutt'uno culturale con quando abbiamo ammirato durante le nostre precedenti soste.

 

Per saperne di più:

AdriaCharter

www.adriacharter.it

adria@puntaspin.it

tel. 0431-80732

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl