Nel mare della Croazia

10/giu/2011 17.52.41 Silvia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ciò che attrae ogni anno migliaia di turisti sulle coste della Croazia, oltre alle numerose località balneari, sono le isole che emergono a pochi chilometri dalla costa. Una delle destinazioni più apprezzate, è l’isola di Veglia, in croato Krk, al centro del Golfo del Quarnaro. È collegata alla terraferma da un ponte ed è circondata da una ventina di isolotti e scogli affioranti. Vanta spiagge da sogno: ben quattordici premiate con le bandiere blu delle Fee.  
Gode di 2500 ore di sole l’anno e offre un litorale molto diversificato: distese sabbiose, si alternano a spiagge di roccia o ghiaia, molte ombreggiate da pini, lecci e olivi, che si spingono fino a riva.
La più rinomata è quella di Baška, a circa 40 chilometri dal ponte di Veglia: dalla caratteristica forma a mezzaluna, è composta da sabbia e ghiaia e con i suoi 1800 metri, è una delle più estese dell’Adriatico. Baška, affascina anche per le splendide architetture, gli splendididi monumenti e i numerosi percorsi per le escursioni.
Mete ideali per chi ama godersi il sole in tranquillità, sono le spiagge dei piccoli centri come Glavotok e Stara Baška.
Chi invece preferisce una vacanza movimentata, troverà nelle principali località dell’isola, diversi lidi attrezzati: Drazica e Jezevac, a Veglia, Rupa a Malinska e le spiagge di Cala Pesja, vicino Omišalj, vere oasi per gli amanti degli sport acquatici.
Particolarmente adatta per una vacanza in famiglia, è la parte occidentale della baia di Klimno, con i fondali bassi e sicuri.
Nella baia, si trovano anche i villaggi di Soline e Cizici. La prima è nota per le saline del periodo preromano e vanta una buona offerta di alloggi, soprattutto di case vacanze. Tra i due villaggi, si trova Meline, nota per i fanghi curativi utilizzati soprattutto nella cura della gotta.
L’estate di Veglia, offre un calendario ricco di appuntamenti: da non perdere dall’otto al dieci agosto, la Fiera di Veglia-festa di San Lorenzo, dove i cavalieri si sfidano in diverse prove di abilità. Poi la battaglia navale che si svolge nella splendida cornice del porto: i pirati saranno impegnati a cercare un tesoro da tempo dimenticato.
Il 26 e 27 agosto a Vrbnik, Le Giornate sull’isola di Krk, prevedono presentazioni e degustazioni enologiche, con la possibilità di acquistare il vino locale e assaggiare i prodotti tipici della gastronomia isolana.
In un noleggio auto low cost si può noleggiare una macchina per girare l’isola e viverne la magia in totale libertà.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl