COMUNICATO STAMPA: Presentazione libro "SIA FATTA LA MIA VOLONTA'" di Salvatore de Matteis

COMUNICATO STAMPA Presentazione libro "SIA FATTA LA MIA VOLONTA'" di Salvatore de Matteis Nola- Proseguono gli Incontri d'Autore realizzati dalla Libreria Guida e dal Comune di Nola, infatti, giovedì 16 giugno prossimo, alle ore 18.30, presso la Chiesa dei SS. Apostoli, in collaborazione con la F.I.D.A.P.A. di Nola, Salvatore de Matteis presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo "Sia fatta la mia volontà.

Persone Eugenia Daniela, Salvatore de Matteis Nola
Luoghi Italy
Organizzazioni ALLA
Argomenti music, e-mail, zoology, post

14/giu/2011 09.46.23 Associazione Meridies Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

Presentazione libro "SIA FATTA LA MIA VOLONTA'" di Salvatore de Matteis

 

 

Nola- Proseguono gli Incontri d'Autore realizzati dalla Libreria Guida e dal Comune di Nola, infatti, giovedì 16 giugno prossimo, alle ore 18.30, presso la Chiesa dei SS. Apostoli, in collaborazione con la F.I.D.A.P.A.  di Nola, Salvatore de Matteis presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo "Sia fatta la mia volontà. Come e perchè fare testamento", edito da Mondadori. All'incontro interverranno, oltre all'autore, l'Avv. Geremia Biancardi (Sindaco di Nola), la Prof.ssa M. Grazia De Lucia (Assessore ai Beni culturali del Comune di Nola), la Prof.ssa Eugenia Daniela (Preside), modererà Autilia Napolitano (Giornalista dell’Ufficio Stampa del Comune di Nola).

 

Che si debba passare a miglior vita lo sanno tutti. Come farlo in pace con la legge testamentaria italiana, e con quello che dice il cuore, lo sanno in pochi. Per fortuna, a spiegare tutto per filo e per segno ci pensa Salvatore De Matteis. Sia fatta la mia volontà è un saggio brillante e istruttivo che traduce in linguaggio molto semplice queste faccende complicate, di cui ci si occupa poco volentieri, un po' per pudore, un po' per scaramanzia. E che invece bisogna conoscere, pur toccando ferro. Leggendo questo libro si scopre, per esempio, che in Italia la 'legittima' è dovuta anche ai coniugi infedeli o ai figli spendaccioni e parassiti. Che non esiste la possibilità di diseredare i discendenti, eccezion fatta per alcuni casi molto molto gravi (quindi la famosa frase "Ti diseredo!" è limitata ai romanzi, ma non è applicabile alla vita reale). Che il de cuius non è un nobile partenopeo, bensì colui che, lasciando questa terra, ha patrimonio da spartire e decide come farlo. E si scopre che chiunque può chiedere di poter leggere le ultime volontà di chiunque, compresi re, miliardari e papi, per verificare la possibilità di essere l'erede di un ricco magnate del petrolio o il legatario di un principe: è successo già e perché non potrebbe toccare a noi? "Sia fatta la mia volontà" è un libro utile anche per aggiornarsi sulle tante novità legislative che bollono in pentola: testamento biologico, dichiarazione di fine vita, accanimento terapeutico ed eutanasia. La lettura di diversi testamenti olografi consente all'autore di indagare, con humour e competenza, sulle grandi domande dell'esistenza e di svelare le caratteristiche della legge italiana. L'appendice finale è una divertente raccolta di testamenti olografi di gente comune, per chiudere come sempre con il sorriso sulle labbra.


 

INFO : ASSOCIAZIONE MERIDIES

Via S.Francesco I trav.dx,13 - 80035 Nola

tel. 3384154925 - 3274653901-�“ 3475461957

mail: info@meridies-nola.org 

website: www.areanolana.it


 

Nola lì, 14.06.2011

 

ISCRIVITI A MERIDIES E ALLA LIBRERIA GUIDA NOLA SU FACEBOOK:
Meridies:
http://www.facebook.com/group.php?gid=40702597257&ref=ts
Libreria Guida Nola: http://www.facebook.com/group.php?gid=46595451558&ref=ts
Dona il 5 per mille a Meridies: 92013450637

 

 

 

INFO: www.areanolana.it

 

Hai ricevuto quetsa mail in quanto iscritto alla mailing list dell'Associazione Meridies. Se non intendi ricevere informazioni e comunicato dal sito www.areanolana.it di Meridies puoi cancellare il tuo indirizzo di posta elettronica dalla nostra lista rispondendo alla newsletter ricevuta con oggetto "cancellami". I dati in possesso dell'Ufficio Stampa sono trattati in rispetto all'art. 7 del codice della Privacy  (d. lgs 196/2003), sulla tutela dei dati personali e saranno utilizzati al fine di aggiornarti sulle notizie da te prescelte.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl