Rusconi Viaggi tra risultati e nuove iniziative per il 2012

Buongiorno, di seguito invio con piacere il comunicato stampa dell'operatore Rusconi Viaggi relativo ai risultati dei primi otto mesi di quest'anno e alle nuove iniziative per il 2012.

Persone Elisabetta Imbrogno, Eliseo Rusconi, Rusconi Viaggi, Giovanni Paolo II
Luoghi Terra Santa, Roma, Bologna, Medio Oriente, Egitto, Genova, Torino, Milano, Polonia, Romania, Verona, Ancona, Bari, Siria, Israele, Armenia, Giordania, Ucraina, Libano, Cracovia, Mostar, Lamezia Terme, Fatima, Lourdes, Medjugorje
Argomenti trasporti, economia, marketing, lavoro

09/set/2011 09.38.35 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,

di seguito invio con piacere il comunicato stampa dell'operatore Rusconi
Viaggi relativo ai risultati dei primi otto mesi di quest'anno e alle nuove
iniziative per il 2012. Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti.



Grazie e a presto,





Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Corso S. Gottardo 5 - 20136 Milano
Tel. 02867526 Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com










Comunicato stampa



RUSCONI VIAGGI TRA RISULTATI E NUOVE INIZIATIVE PER IL 2012



Settembre 2011 - È positivo il bilancio generale dei primi otto mesi
dell'anno per Rusconi Viaggi che prevede di chiudere il 2011 con un
incremento complessivo sul 2010 del 20% per quanto riguarda i passeggeri e
del 15% per quanto concerne il fatturato. Quest'anno l'operatore ha deciso
di consolidare le proprie destinazioni tradizionali, puntando soprattutto a
fornire prodotti migliori con una forte attenzione alla soddisfazione del
cliente. Numerose anche le novità che il t.o. sta studiando per il prossimo
anno.



"Nel settore dei Pellegrinaggi abbiamo centrato, se non migliorato, tutti
gli obiettivi prefissati su Medjugorje, la destinazione sulla quale siamo
leader nazionali e per la quale prevediamo a fine anno di aver portato oltre
13.000 passeggeri dallo scorso gennaio. Abbiamo infatti riempito tutte le
partenze previste dalla nostra programmazione, sia per i viaggi in pullman e
in traghetto da Ancona e da Bari sia per le catene aeree da Milano Malpensa
e da Bari. Abbiamo effettuato anche molte partenze supplementari e molti
gruppi ad hoc.



Per quanto riguarda le altre destinazioni, rispetto allo scorso anno,
abbiamo subito lievi cali verso Lourdes e la Terra Santa, mentre su Fatima e
Polonia i dati sono in linea con quelli fatti registrare negli ultimi anni.
Proprio sulla Polonia, dopo la beatificazione di Giovanni Paolo II, non
abbiamo ottenuto il riscontro sperato, a nostro avviso per la carenza di
collegamenti aerei soprattutto con Cracovia.



Hanno invece avuto un forte calo tutte le mete mediorientali, con
particolare riferimento alla Siria per la quale è stata cancellata per note
ragioni tutta la programmazione prevista" ha commentato il presidente Eliseo
Rusconi.



Volgendo l'attenzione ai prossimi mesi, l'operatore sta lavorando alla
programmazione 2012 per la quale è previsto un ulteriore consolidamento
delle destinazioni tradizionali, prevedendo nuove partenze da altre città
italiane. Per Medjugorje, il t.o. pensa di estendere la programmazione
charter su Mostar con partenze, oltre che da Milano e Bari, anche da Torino,
Genova, Bologna, Verona, Roma e Lamezia Terme. Rusconi Viaggi intende
inoltre avviare una programmazione anche su alcuni Paesi dell'Est finora
poco visitati come ad esempio Armenia, Romania e Ucraina.



Per il 2012 il t.o. ha allo studio anche una "Proposta Giovani" rivolta a
scuole, oratori, associazioni, scout e altri verso Israele con programmi ad
hoc per questo target e con quotazioni particolarmente interessanti.



"Per il prossimo anno, ci auguriamo inoltre che finiscano tutte le
situazioni di conflitto in Medio Oriente in modo da poter riprendere
normalmente la programmazione verso Israele e tutti i Paesi limitrofi come
Giordania, Siria, Libano ed Egitto" ha aggiunto Eliseo Rusconi.



Come novità assoluta, l'operatore sta anche lavorando per rendere possibile
la prenotazione dei propri prodotti anche online sia in modalità "B2B" sia
"B2C".



Sono infine previste importanti novità anche sul fronte agenziale con
offerte e proposte studiate appositamente da Rusconi Viaggi per le adv. Per
quanto riguarda Medjugorje vengono proposte di sovente "Quote Agenti"
scontatissime allo scopo di far conoscere meglio questa destinazione a tutti
coloro che sono interessati. Il prossimo viaggio con partenza aerea da
Milano Malpensa sulla quale l'operatore propone la quota speciale di 150
euro a persona è in programma dal 3 al 7 ottobre 2011.



Per ulteriori informazioni:


Tel. 0341 363077


E-mail: to@rusconiviaggi.com


Sito Internet: www.rusconiviaggi.com







UFFICIO STAMPA



Elisabetta Imbrogno

e.imbrogno@presstudio.com

Tel. 02.867526 - fax 02 86998132




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl