L'ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO GAY & LESBIAN a EXPO TURISMO GAY -NO FRILLS 2011

6 Settembre 2011 - In occasione della manifestazione NO FRILLS a Bergamo, venerdì 23 e sabato 24 Settembre 2011, l'Associazione Italiana Turismo G&L si presenta in un'area dedicata, una vera fiera professionale del turismo gay, per viaggi nazionali ed internazionali: EXPO TOURISM GAY.

Persone Alessandro Cecchi Paone Il, Confindustria Assotravel, Aitgl, Alessio Virgili, Michela Vittoria Brambilla
Luoghi Costiera Amalfitana, Italia, Milano, Toscana, Campania, Bergamo, Colorado, Massachusetts, Vermont, Las Vegas, Denver, Maiori
Organizzazioni Ufficio Stampa Thema Nuovi Mondi Srl, International Gay & Lesbian Travel Association, Thema Nuovi Mondi Srl, Quiiky Tour, Associazione Italiana Turismo G, Associazione Italiana Turismo Gay & Lesbian, SKY
Argomenti impresa, politica, eventi televisivi, economia

12/set/2011 15.03.33 Thema Nuovi Mondi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO GAY & LESBIAN

a EXPO TOURISM GAY: nuove realtà ed informazioni per il settore agenziale nella prima Fiera del Turismo Gay a NO FRILLS, con un convegno ed uno studio di mercato.

 

 

 

6 Settembre 2011 - In occasione della manifestazione NO FRILLS a Bergamo, venerdì 23 e sabato 24 Settembre 2011, L’Associazione Italiana Turismo G&L si presenta in un’area dedicata, una vera fiera professionale del turismo gay, per viaggi nazionali ed internazionali: EXPO TOURISM GAY. Quest’area è rappresentativa di una fetta rilevante del mercato, di forte richiamo per molti operatori esteri ed ha ottenuto il patrocinio del Ministero del Turismo, Onorevole Michela Vittoria Brambilla.

In tale contesto - capitanati del Presidente Alessio Virgili e dal Board dell’Associazione - presenziano nuove realtà turistiche che hanno recentemente dato adesione entrando quali soci in AITGL, a sostegno dell’educazione e della promozione del Turismo G&L anche in Italia, diffondendo l'idea di uguaglianza e del rispetto per tutte le diversità, e invitando l’imprenditoria italiana a dare un segnale chiaro e positivo. Destinazioni importanti, che coltivano da tempo il segmento dei viaggi e dell’ospitalità di viaggiatori omosessuali, che promuovono la propria meta anche con siti internet specifici, oltre a brochure cartacee dedicate, sono presenti a Expo Tourism Gay. DENVER, Colorado, lo Stato del MASSACHUSETTS, Lo Stato del VERMONT, la città di LAS VEGAS, ad esempio, giusto per citare alcune destinazioni di statunitensi molto impegnate nel Turismo GLBT. Non mancano altre realtà nei servizi alberghieri - Hotel Ascot di Milano - e di promozione turistica - Gay.it, Quiiky Tour Operator - e a livello nazionale la partecipazione della Regione Toscana col suo portale web ed il Comune di Maiori in Campania, oltre all’Arena di Verona. Ma ancor più importante è l’iniziativa della conferenza organizzata il sabato 24 Settembre alle 13.00:



Sala Gialla
Turismo Gay
, un’opportunità per battere la crisi: ricerche, numeri, ma soprattutto istruzioni e consigli per vedere di più al meglio.
Relatori: Assotravel, AITGL, Gay.it, Thema Nuovi Mondi e MUS
Special Guest: Alessandro Cecchi Paone

 

Il testimonial di Quiiky Tour Operator, Alessandro Cecchi Paone, interverrà a Bergamo sabato 24 Settembre come special guest al convegno. Conduttore televisivo e giornalista, direttore del canale satellitare Marcopolo su SKY, dal Settembre 2006 al Gennaio 2007 anche ideatore e conduttore del programma OPEN SPACE un salotto-reality show dell'emittente satellitare Gay.tv. Oggi è anche neo-assessore ai Grandi Eventi al comune di Maiori, sulla Costa Amalfitana. Alessandro Cecchi Paone ha recentemente affermato che in Italia manca la valorizzazione dei flussi turistici gay: “È una cosa assolutamente normale in tutto il resto del mondo - osserva il popolare giornalista - solo qui da noi colpisce ancora” ed accoglie ovviamente l’iniziativa di Expo Tourism Gay quale svolta importante nel settore fieristico del turismo in Italia. “Sarà, infatti, la prima volta che, con estremo ritardo rispetto al resto del mondo, il comparto del turismo italiano riconosce nei viaggi gay friendly una prospettiva di sviluppo dei flussi e delle opportunità di business. L’Osservatorio Turistico Guida Viaggi, media partner dell’evento e testata settoriale rivolta al Trade, ha inoltre creato il primo studio di mercato italiano sulla situazione in Italia nel settore professionale, monitorando ed intervistando partner agenti di viaggio, al fine di stilare alcuni dati utili e di riferimento. Questo progetto si svilupperà continuamente anche nel 2012, per ottenere uno specchio quanto più completo della situazione dell’Industria Turistica italiana vis-a-vis del Turismo GLBT. La manifestazione è organizzata da NoFrills e M.U.S. www.marketinguniquesolutions.com con il patrocinio di AITGL (Associazione Italiana Turismo Gay & Lesbian) e Confindustria Assotravel. NoFrills e M.U.S. aderiscono a IGLTA (International Gay & Lesbian Travel Association).

L’AITGL invita quindi i buyer italiani e internazionali all’evento, prefissando eventualmente gli appuntamenti, presso  ETG area dedicata, allestita e personalizzata, nel corridoio A di NoFrills.

 

By AITGL - Ufficio Stampa Thema Nuovi Mondi Srl - 6 Settembre 2011 - www.aitgl.org

 

 

Thema Nuovi Mondi Srl
Via C.Pisacane 26
20129 Milano
Tel.: (+39) 0233105841
Fax: (+39) 0233105827
E-mail: mail@themasrl.it
Web: www.themasrl.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl