Trentino: tra trekking e arrampicate in montagna

Quando si parla di dove fare trekking in Trentino le opzioni sono molteplici.

Luoghi Dolomiti, Trentino Alto Adige, Lago di Garda
Argomenti alpinismo, trekking

13/set/2011 15.38.53 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dove arrampicare in montagna? Si può  partire dal Lago di Garda addirittura per arrivare alle Dolomiti! Quando si parla di dove fare trekking in Trentino le opzioni sono molteplici. A patto che si sappia perfettamente ciò che ci si prepara a fare e si abbia una preparazione fisica adeguata. Non si può prescindere da questi due particolari fattori.  La cosa primaria, in ogni azione che si compie nella vita ed ancor di più quando si parla di sport, a prescindere dal suo agonismo o meno, è quello di essere coscienti delle proprie forze e delle capacità che si hanno. Non si può rischiare di compromettere la propria salute.

Questo non significa che chi non  possiede una adeguata forma fisica debba rinunciare ad arrampicate e scalate. Si può partire da un livello più basso di preparazione e abituarsi pian piano alla fatica ed al lavoro che ci sono dietro  imparando gradatamente i segreti di questi due sport, godendone appieno la bellezza senza però strafare.

Il trekking da questo punto di vista da più possibilità rispetto alle arrampicate, perché esistono diversi gradi di difficoltà nei sentieri da intraprendere. Ed il Trentino non solo può contare su delle scuole dedicate condotte da bravissimi professionisti, ma la sua natura morfologica ha fatto in modo tale che potessero essere delineati sentieri di diversa difficoltà, dando modo a tutti, sia a piedi che in bicicletta, di approfittare di questo bellissimo sport. Un’escursione nei boschi del Trentino è difficile da dimenticare, credeteci!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl