Quali caratteristiche dovrebbe avere una stampante fotografica

Quali caratteristiche dovrebbe avere una stampante fotografica.

15/set/2011 12.02.50 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Scopri quali aspetti tenere in considerazione quando acquisti una stampante per le tue foto digitali

 

Molte volte si è detto che le macchine fotografiche digitali hanno segnato la fine della fotografia tradizionale: ora le persone possono scattare tutte le foto che vogliono senza paura che finisca il rullino.

 

Il lato negativo di questa indipendenza dai centri di sviluppo è che molte persone non hanno più la versione fisica delle loro foto da incorniciare, appendere al muro o mostrare ai propri amici o familiari, ma si limitano solamente alla versione “virtuale”.

 

Questa però non dev’essere la regola e, se tu sei un appassionato di fotografia, potrebbe essere conveniente investire in una stampante fotografica. Queste stampanti sono sviluppate con lo scopo di stampare immagini a colori di alta qualità e possiedono tutte le caratteristiche di stampa dei tradizionali impianti per lo sviluppo, ma senza costi elevati.

 

Ci sono due tipi di stampanti disponibili oggi, che utilizzano metodi diversi per trasferire le immagini dallo schermo alla pagina stampata. Un tipo utilizza cartucce d’inchiostro simili a quelle delle stampanti ad inchiostro, ma con la capacità di focalizzarsi sulla produzione di pagine multicolor con forti contrasti. L’altro tipo è la stampante “dye sublimation”, che usa il calore per produrre la vasta gamma di colori richiesti e può essere più adatta per la stampa di paesaggi e altre immagini che richiedono molti colori.

 

Devi inoltre considerare la praticità delle stampanti, alcuni modelli sono molto grandi e difficili da posizionare. Se tu devi viaggiare molto, non vorrai portare con te un dispositivo enorme ma preferirai una stampante più piccola e maneggevole che ti permetterà di stampare le tue foto mentre sei via.

Ci sono anche dei tipi di  stampanti fotografiche creati per funzionare meglio con la tua macchina fotografica, soprattutto se i due dispositivi sono della stessa marca. Tu potrai così ridurre il rischio di incompatibilità tra stampante per foto e macchina fotografica.

 

Qualsiasi tipo di stampante tu scelga, dovrà essere correlato con il giusto tipo di carta affinchè si crei il giusto lucido senza sbavare l’inchiostro. Usando la carta standard per stampanti fotografiche si potranno produrre delle immagini di alta qualità, ma l’opaco finirà per macchiare la lucentezza delle tradizionali foto stampate e i colori rimarranno luccicanti per meno tempo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl