Vacanze in bici lungo gli itinerari dell’Austria

27/set/2011 11.30.38 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per le vostre prossime vacanze in bici, scegliete tra uno dei numerosi e affascinanti percorsi presenti sul territorio austriaco.

 

L´Austria è il paese amico dei cicloturisti e una destinazione ideale per le vacanze in bici e mountain bike. Migliaia di chilometri di piste ciclabili attraversano il Paese e troverete percorsi per tutti i gusti e tutte le difficoltà, dai facili sentieri lungo fiumi e laghi a percorsi impegnativi per gli amanti delle mountain-bike.

Se desiderate trascorrere le vostre prossime vacanze in bici, L’Austria per l’Italia propone numerosi pacchetti vacanza con itinerari in mountain bike per tutte le esigenze.

L’Austria è pronta ad accogliervi con una grande offerta di sentieri, tutti da scoprire a bordo della vostra bici:

Il Salisburghese ha infiniti itinerari e reti di piste ciclabili e percorsi in mountain bike estesa per oltre 6000 chilometri. Dalle gite della domenica pomeriggio ai trekking di più giorni per il cicloturista più agguerrito. I circuiti più conosciuti sono: la tratta di gara dei Mondiali di ciclismo, degli Tauri (Tauernradweg), di Mozart lungo il fiume Enns, (Ennsradweg) del Mur (Murradweg ) e del Salzkammergut.  Da non dimenticare la tratta dell’undicesima edizione dei World Games of Mountainbiking  e la manifestazione di “Eddy Merckx Classic

Nel Tirolo conquisterete le vette in sella del vostro rampichino raggiungendo i punti panoramici più belli con la vostra mountain bike o con l’aiuto di treni o funicolari. Mentre le gite meno faticose, ideali per famiglie o per escursioni tranquille vi portano dalle città, lungo i fiumi e su ampi campi verdi  incantandovi con i loro stupendi paesaggi. Le tre piste più conosciute sono la via Claudia Augusta, la ciclopista dell’Inn e del Drava. Mentre i diversi circuiti per MTB tra cui quello del Karwendel, dei tre Kaiser o del gruppo di Mieming e della Zugspitze  sono suddivisi in più categorie di difficoltà.

La Carinzia si può esplorare senza faticose salite lungo ripidi pendii o discese strepitose. I ciclisti più tranquilli possono divertirsi pedalando lungo la classica pista ciclabile della Drava, lungo il giro dei cinque laghi e nella “città più a misura di bicicletta” d'Austria. Più impegnativi sono i 26 itinerari e  755 chilometri di percorsi del Parco Nazionale Alti Tauri oppure i 220 chilometri di piste nelle bizzarre montagne della catena delle Caravanche

Nel Vorarlberg, a Lech e Zürs incontrate piste ciclabili selezionate sia per famiglie che per appassionati biker in un paesaggio montano mozzafiato. Qualche consiglio? Il giro dello Spullersee ed  il giro del Formirinsee , facili da fare anche con la bicicletta, oppure il giro del Kriegersattel 12 km per i ciclisti più esperti.

Avete scelto la regione che vi piacerebbe scoprire a bordo della vostra bici? Allora cercate sul sito di L’Austria per l’Italia l’alloggio ideale e preparatevi a pedalare!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl