Ultimi appuntamenti per la nona edizione di GialloLuna NeroNotte 2011

29/set/2011 11.22.02 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ultimi appuntamenti per la nona edizione di GialloLuna NeroNotte 2011

 

La nona edizione del festival letterario GialloLuna NeroNotte sta volgendo al termine. Gli ultimi appuntamenti in programma, prima dell’epilogo teatrale previsto per il mese di dicembre, porteranno a Ravenna “Il diacono” di Andrea G. Colombo e “Tu sei il male”, primo titolo della trilogia pensata da Roberto Costantini (entrambi il 7 ottobre alle ore 21 a Casa Melandri).

Sabato 8 ottobre (ore 21 sempre a Casa Meandri) è previsto uno degli appuntenti clou di questa edizione del festival. A Ravenna arriverà lo scrittore inglese Simon Toyne che presterà il suo “Sanctus”, primo capitolo di una trilogia già molto attesa in diversi Paesi europei.

 

Fino al 10 ottobre sarà inoltre visitabile la mostra L’anima gialla degli studenti”, alla Manica Lunga della Biblioteca Classense. La declinazione del tema “giovani” ha prodotto un altro, importantissimo risultato. Gli incontri che si sono svolti durante l’anno scolastico 2010-11 nel liceo artistico Pier Luigi Nervi - istituto d’arte per il mosaico Gino Severini hanno portato decine di ragazzi a offrire alla città la loro visione del “giallo metropolitano”.

Fino al 29 ottobre sarà aperta la mostra “Da Fantomas a Fantomax”, dedicata ai 100 anni del personaggio creato da Alain e Souvestre. Nella sala a piano terra dell’Autorità Portuale di Ravenna sono esposte le copertine dell’edizione italiana dei romanzi, realizzate da Karel Thole; e tavole della graphic novel realizzata da Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio, edita quest’anno.

 

 

Per informazioni: tel. 335 6485088 www.gialloluna.it

La partecipazione agli incontri con gli autori e alle mostre è gratuita.

 

 

Ufficio stampa: Pierluigi Papi, tel. 338 3648766   ppapi@racine.ra.it

 

 

 

 

 

 

GialloLuna NeroNotte ringrazia:

Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Comune di Ravenna, Autorità Portuale, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Assicurazioni Generali, Banca Popolare di Ravenna, Banca di Credito Cooperativo-Bcc, Chiara Bazzini, Hera Ravenna, Hotel Diana, Il Petalo, Istituzione Biblioteca Classense, I Viaggi di Mercatore, Ravenna Teatro-Nobodaddy, Reclam Edizioni e Comunicazione, S’A-Cooperativa culturale ‘Un paese vuole conoscersi’, Samorani Group Forlì, Teatro Socjale Club.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl