Tarquinia conquista New York.

21/ott/2011 14.31.21 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il patrimonio storico e artistico di Tarquinia conquista New York. È rientrata nei giorni scorsi la delegazione che si è recata negli Stati Uniti per promuovere la città come nuova destinazione turistica per il mercato nord americano. Una fitta agenda di lavoro che ha visto impegnati per la parte istituzionale il sindaco Mauro Mazzola e per quella tecnica i rappresentanti della cooperativa sociale Fuori C’Entro, gestore dell’Ufficio Informazioni Turistiche. «Occorre da subito mettersi all’opera. – afferma il primo cittadino – L’assessore Sandro Celli convocherà il Tavolo Tecnico per il Turismo per coinvolgere gli imprenditori locali e illustrare le richieste e le proposte avanzate dagli operati turistici statunitensi». La cerimonia del Columbus Day è stata l’occasione per il sindaco Mazzola d’incontrare il console italiano onorario Anthony Tufano ed esponenti delle associazioni italo-americane. Importanti riunioni si sono svolte alla Camera di Commercio Italo Americana con il segretario generale Franco De Angelis e il direttore del marketing Federico Tozzi, per stabilire rapporti di collaborazione e partenariato e per promuovere i prodotti tipici. Al Centro Culturale Italiano di Westchester e al National Arts Club di Manhattan si sono tenuti tavoli tecnici con operatori turistici, agenti di viaggio e giornalisti specializzati. Tra i tour operator presenti Altour, Jetsetter, HIS, Dimensions in Travel, Visit Italy, Archeological tours, Bella Vita living, Tzella Travel, Gail Travel Desk, Travel Exchange, I Italy, New Travel, Protravel, Pisa Brothers travel Service. Video, foto, virtual tours e materiale promozionale hanno suscitato grande interesse, stimolando domande sul territorio e sulle attrattive turistiche di Tarquinia. Gli incontri hanno permesso di delineare il mercato di riferimento e di raccogliere le richieste degli operatori turistici e degli agenti di viaggio. Tutto ciò porterà a definire accordi commerciali per creare pacchetti e offerte per i diversi segmenti di clientela individuati.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl