Bici ed avventura: in Trentino alla portata di tutti

30/ott/2011 07.28.12 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Trovare piste ciclabili in Trentino, credetemi, è molto più facile che trovarle in altre regioni di Italia. Questo perché la regione ha da tempo archiviato una tradizione ciclistica molto importante che più di una volta l’ha vista al centro dell’attenzione degli appassionati. Tuttora, ad ogni livello, è possibile provare tale sua connotazione sulla propria pelle. Basta tenere d’occhio i diversi “festival” che vengono organizzati nel settore  e le gare (più o meno agonistiche) che hanno spesso luogo.

Se si dovesse trovare un aggettivo, un particolare che esprimesse in maniera adeguata il Trentino, io sceglierei di eleggerla come una regione a prova di famiglia. Perché partendo dalla tipologia di alloggio vacanziero offerto fino ad arrivare all’ultima delle attività da poter condurre al suo interno, non vi è un “mondo” che non comprenda l’attività di gruppo e famigliare al suo interno.

Basta pensare ai parchi avventura, dove a seconda della tipologia si possono affrontare sport comuni e più particolari, vivere a contatto con la natura, mettere in moto meccanismi di gruppo nel quale una qualsiasi famiglia, dalla più attiva alla più sedentaria può riconoscersi. E cosa può esserci di più bello di una vacanza passata in compagnia delle persone più care divertendosi con attività comuni? Nulla. Il Trentino offre tutto ciò, attraverso strutture all’avanguardia. Approfittarne diventa un imperativo al quale è impossibile rispondere di no!

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl