PRN: Debutto di oltre 50 veicoli in occasione dell'LA Auto Show

Debutto di oltre 50 veicoli in occasione dell'LA Auto Show [2011-11-04] LOS ANGELES, November 4, 2011 /PRNewswire/ -- - 20 debutti internazionali e oltre 30 debutti dall'America settentrionale presentati il 16 e il 17 novembre Il Los Angeles Auto Show supererà i 50 debutti di veicoli quando aprirà il 16 e il 17 novembre alla stampa e dal 18 al 27 novembre al pubblico.

Luoghi America del Nord, Los Angeles, Croazia, Messico
Organizzazioni Chevrolet Camaro ZL1, BMW, Volkswagen, Audi, Ford, Toyota, Mercedes, Hyundai, General Motors, Kia Motors, Lexus, Cadillac, Bentley
Argomenti autoveicoli, industria automobilistica, trasporti

04/nov/2011 11.00.59 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Debutto di oltre 50 veicoli in occasione dell'LA Auto Show

 
[2011-11-04]
 

LOS ANGELES, November 4, 2011 /PRNewswire/ --


- 20 debutti internazionali e oltre 30 debutti dall'America settentrionale presentati il 16 e il 17 novembre

Il Los Angeles Auto Show supererà i 50 debutti di veicoli quando aprirà il 16 e il 17 novembre alla stampa e dal 18 al 27 novembre al pubblico. L'industria automobilistica, fiore all'occhiello nell'economia mondiale, continua il suo slancio positivo all'L.A. Show, come messo in risalto da oltre 22 conferenze stampa dei produttori. Emergerà il fatto che i produttori di automobili hanno investito in modo significativo per offrire i veicoli desiderati dai consumatori, caratterizzati da un numero inaudito di progressi tecnologici, migliori prestazioni e design, il tutto con una diminuzione delle emissioni di carbonio. Oltre ai 1.000 nuovi veicoli presentati durante il salone, un numero significativo di produttori hanno aumentato gli spazi espositivi richiesti e aggiunto maggiori funzionalità con contenuti ed esperienze più interattivi. Vi sarà inoltre la possibilità di test drive che consentiranno ai visitatori di mettersi al posto di guida di questi nuovi veicoli e pr! ovarli su strada.

(Logo:  http://photos.prnewswire.com/prnh/20060612/LAM005LOGO)

In particolar modo quest'anno vi sarà un aumento significativo nella riduzione dei consumi, a tutti i livelli in tutte le categorie. Al salone saranno presentati quasi 20 veicoli ad alta efficienza, da oltre 17 km/l, che utilizzano motori a combustione interna, come il debutto mondiale della Chevrolet Spark. È in corso una rinascita per il motore a quattro cilindri, che in un'era caratterizzata da prezzi del gas in crescita e da preoccupazione per il consumo di carburante, è diventato un impianto scelto da diversi produttori di automobili. Completamente riprogettato per offrire la potenza e la coppia normalmente associate con motori volumetrici più ampi, le progettazioni a quattro cilindri non solo alimentano le automobili di piccole dimensioni, ma stanno trovando la loro applicazione in più piattaforme. Più particolarmente, l'affollatissimo segmento dei crossover piccoli sarà caratterizzato da due debutti mondiali competitivi testa a testa: la Ford Escape e la Hon! da CRV. Anche la Mazda ha una new entry in questa categoria, con il debutto nel Nord America del suo crossover CX-5 completamente nuovo.

A sottolineare il fatto che esistono molte soluzioni per ridurre le emissioni di carbonio, un intero "pacchetto" di veicoli elettrici è in produzione o sta entrando in produzione e sarà presentato al salone. Tra questi, l'auto elettrica "i" di Mitsubishi, la Ford Focus Electric, la BMW i3 Concept, la CODA Sedan, la Nissan LEAF e un'auto importata dalla Croazia, la DOK-ING XD. Le auto ibride e le auto ibride plug-in continueranno a crescere e al salone saranno mostrate la Toyota Prius Plug-in Hybrid, la nuova Honda Civic Hybrid e l'aggiornamento della Honda Insight Hybrid. Anche la BMW avrà la sua innovativa i8 concept, una coupé sportiva ibrida plug-in.

Oltre la metà dei 50 debutti all'L.A. Show rientrano nella categoria dei veicoli performanti e di lusso come le auto sportive Audi R8 GT Spyder, Porsche 911 e Jaguar C-X16. La Bentley sta tornando a Los Angeles quest'anno, presentando in anteprima la decappottabile extralusso di marca 2012 Continental GTC. Il salone presenterà anche la BMW M5, l'edizione di quinta generazione della berlina sportiva, ora alimentata da un motore V8 da 4,4 litri, con turbocompressore; la Mercedes-Benz SLS AMG Roadster, una vera dichiarazione di potenza cabrio con 563 cavalli, motore da 6,2 litri che produce una coppia di 479 libbre-piedi; e quella che la GM chiama la decappottabile più potente del mondo, la 2013 Chevrolet Camaro ZL1, che vanta 580 CV prodotti da un motore V8 sovralimentato da 6,2 litri. Le decappottabili AMG Roadster e Camaro sono solo due delle diverse decappottabili che debutteranno al salone.

La categoria delle auto performanti e di lusso è inoltre degna di nota quest'anno in quanto vetrina per le new entry nel segmento, tra le quali la continua spinta verso l'alto di Hyundai con la prima della 2012 Azera, nonché il debutto americano di produttori completamente nuovi, come la Mastretta MXT dal Messico. E ancora, la Fiat 500 Abarth, i cui attributi di prestazioni stanno superando le linee tradizionali, dimostra l'ulteriore evoluzione della categoria delle compatte una volta trascurata. Una versione modificata, da 135 cavalli, della recentemente rinata Fiat 500, la 500 Abarth, si unirà agli altri debutti delle "supercompatte", tra le quali la Ford Fiesta ST e la Mazda3 SKYACTIV.

I sistemi high-tech sono diventati una delle caratteristiche più importanti dell'auto stessa. Le nuove tecnologie da ricercare al salone includono le applicazioni avanzate del Bluetooth, i sensori radar, la telefonia incorporata e il cloud computing. Durante l'utilizzo, questi sistemi high-tech consentono ai guidatori un accesso a mani libere ai dati personali, alle comunicazioni, all'intrattenimento audio, ai social network e alle misure di sicurezza avanzate prima inimmaginabili. Si attendono nuovi sviluppi tecnologici durante il salone da Audi, BMW, Cadillac, Ford, Hyundai, Kia, Lexus, Mercedes-Benz, Toyota, Volkswagen e altri.

I produttori di automobili non sono gli unici espositori che presentano nuovi veicoli e prodotti al salone. L'L.A. Auto Show ha anche un intero padiglione dedicato agli ultimi veicoli speciali, agli accessori per automobili e alle tendenze personalizzate. Nel padiglione Kentia è possibile trovare di tutto: dalle auto personalizzate esotiche, ruote, pneumatici e prodotti per migliorare le prestazioni, fino agli ultimi sistemi mobili, audio e di intrattenimento. Sarà messa in evidenza la vetrina di Galpin Auto Sports (GAS) di oltre 15 anteprime di veicoli personalizzate, tra le quali la 2012 Ford Explorer XXVI, con un sistema da 2000 WATT che fa palpitare; una 2012 Shelby Supersnake di grandi dimensioni da 1.000 cavalli e "Thunder," una 2012 Ford F-150 modificata da 540 cavalli. Sintonizzatori di alto livello ed esperti di prestazioni come Specialty Car Craft, RTW Motoring e Platinum Motorsports saranno a disposizione per mostrare le ultime nelle auto modificate esotiche,! di lusso e sportive da tutto il mondo.

Informazioni sul Los Angeles Auto Show

Come primo salone dell'auto dell'America Settentrionale della stagione, il 2011 L.A. Auto Show ospiterà alcuni dei debutti di veicoli più importanti nel settore, stabilendo la tendenza per il resto dell'anno. Le date per la stampa sono il 16 e 17 novembre e quelle per il pubblico dal 18 al 27. È attualmente aperta la registrazione per i media. Successivamente ai giorni per la stampa, l'L.A. Show diventa uno dei saloni dell'auto più frequentati dal pubblico nel mondo. Per ricevere le ultime novità e informazioni sul salone, seguire l'L.A. Auto Show su Twitter, visitare la pagina Facebook e iscriversi a LAAutoShow.com per ricevere avvisi.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl