LUIGI E’ VERAMENTE SCOMPARSO A CASERTA

15/dic/2011 09.25.57 FourTourism Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LUIGI E’ VERAMENTE SCOMPARSO A CASERTA

Gli hacker attaccano il sito

 

Questa mattina il nuovo sito web del turismo di Caserta (www.turistacaserta.it), collegato all’originale iniziativa di promozione del territorio, è stato attaccato dagli hacker e reso inservibile.

 

Il sito rappresenta lo strumento principale della campagna ideata per rilanciare l’immagine del territorio casertano e promuoverlo, con l’obiettivo di valorizzarne la cultura e l’accoglienza.

La campagna, ancora in corso, prevede azioni di guerrilla marketing per diffondere nelle principali città italiane volantini con la richiesta di aiuto per cercare “Luigi”, turista che non ha più fatto ritorno da una vacanza nella città campana.

Il concept, che prende spunto dagli elementi che caratterizzano nell’immaginario collettivo il territorio casertano, rovesciandoli e utilizzandoli in chiave ironica, non poteva rivelarsi più indovinato.

‘Luigi’ infatti è veramente scomparso: un’aggressione hacker ha oscurato il sito, bloccandone tutte le attività e impedendo agli utenti di continuare a seguire le avventure del giovane turista sul territorio casertano.

 

La campagna “Chi ha visto Luigi?” che ha visto coinvolte oltre 15.000 persone nelle principali città italiane stava raccogliendo molti consensi e ottimi risultati.

 

Riuscirà Luigi a ritornare dai suoi fan?

La società Four Tourism di Torino, responsabile della campagna, sta lavorando al tempestivo ripristino del sito web, per conseguire gli obiettivi dell’iniziativa e la promozione del territorio casertano.

Chi ha visto Luigi?

Aiutaci a riattivare il sito www.turistacaserta.it

 

Ufficio stampa:

press@fourtourism.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl