Milano Marittima scopre un fascino da bassa stagione, Parigi non lo perde mai

23/dic/2011 18.02.55 luca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Le prime pecorelle sono entrate in paese il 6 del mese accompagnate da due pastori, e si sono “dirette” in direzione del luogo della Natività. Stiamo parlando del presepe d'arte di Milano Marittima, progettato dagli studenti dell'Accademia di Brera e composto di più di cento realizzazioni, una quantità che assume speciale valore per la occasione del centenario della cittadina rivierasca. Le figure che formano questa creazione sono state costruite in resina e sono a grandezza naturale, per far diventare ancor più affascinante l'allestimento nell'intero centro cittadino. Ecco quindi una splendida occasione per prenotare uno dei numerosi Alberghi a Milano Marittima disponibili su http://www.alberghi-milano-marittima.it/ e scoprire come un famoso centro balneare e di divertimento estivo possa diventare estremamente invitante anche nel cuore della brutta stagione.


Una città che di per certo non risente mai di perdite di charme è Parigi, con la sua aria carica di passione, sfumature romantiche e profumo di baguettes che sembra uscire perfino dalle foto ricordo. La Ville Lumière è vicinissima, prenotate uno degli Hotel Economici Parigi e per scoprire la più sincera atmosfera cittadina vi invitiamo a cominciare dal Quartiere Latino. centro della cultura cittadina poiché sede della Sorbona, tra le università più famose del mondo, il quartiere latino ha un'aria veramente parigina, decisamente francese, pur con il gran numero di giovani di ogni nazione che riempiono i bistrots dal mattino fino a notte fonda. Vi consigliamo perciò di esplorare questa zona della capitale soprattutto durante i giorni lavorativi, dove il via vai dei frequentatori del prestigioso ateneo rende l'aria veramente unica.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl