PRN: Richiesta di tester Android Beta per dispositivo rugged Getac da campo

09/gen/2012 10.00.43 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Richiesta di tester Android Beta per dispositivo rugged Getac da campo

 
[2012-01-09]
 

MILANO, January 9, 2012 /PRNewswire/ --


Getac è alla ricerca di tester beta per il suo robustissimo (ultra-rugged) PS236 per sfruttare le possibilità che la piattaforma Android offre per applicazioni aziendali.

L'azienda cerca fornitori di software e integratori di sistemi che coprano il campo dei settori mobilità e servizi pubblici per eseguire programmi di test beta Android 2.2 per il PS236 e sfrutta l'opportunità per chiedere ai clienti cosa desiderino testare esattamente.

Il PS236 è un robustissimo (fully rugged) dispositivo compatto, classificato IP67, che offre i migliori livelli  del settore in termini di espandibilità, connettività (RS232) e prestazioni di cattura dati.

Ha spiegato Antonio Carotenuto, Business Development Manager di Getac Technology Corporation in Italia: "Cerchiamo modi di ridurre i tempi di sviluppo del software per consentire ai nostri clienti di trovare modi facili per collegare e condividere le più recenti applicazioni aziendali.

Riteniamo che la combinazione del PS236 con Android 2.2 offra un ventagicio di applicazioni più economiche, commercializzabili più rapidamente, per soddisfare una gamma completa di diversi requisiti aziendali".

Fornitori indipendenti di software, fornitori di hardware e integratori di sistemi dei settori assistenza sul campo e servizi pubblici possono registrarsi online fino al 15 febbraio 2012 su una pagina Web dedicata, http://www.Getac.com/PS236-Android/.

Android consente ai fornitori di software di costruire e distribuire facilmente applicazioni aziendali che possono quindi essere distribuite in vari modi. Android include librerie core che forniscono rapidamente molte delle funzionalità normalmente disponibili nel linguaggio di programmazione Java e i browser Web della piattaforma supportano HTML5.

Ha dichiarato Carotenuto: "Il fatto che Android offra una piattaforma di sviluppo aperta significa che gli sviluppatori avranno la capacità di offering una gamma di applicazioni innovative e puntiamo a lavorare con i nostri clienti per sfruttare le capacità del PS236".

A 806 MHz il PS236 è il più veloce dispositivo della sua categoria ed è ancora l'unico dispositivo compatto ad essere un telefono e classificato IP67. Le classificazioni IP67 e MIL-STD-810G dell'unità lo rendono ideale da utilizzare in ambienti estremi in cui il tracciamento delle risorse all'avanguardia è essenziale per l'azienda.

Con le connessioni WiFi, HSDPA e Bluetooth, che consentono il tracciamento in tempo reale delle scorte, dei documenti e delle risorse, nell'unità PS236 sono integrati anche GPS, altimetro, fotocamera da 3 megapixel con messa a fuoco automatica, e-compass e display ad alta risoluzione per il rilevamento topografico GIS e altre applicazioni basate su mappatura/GPS.

Ha concluso Carotenuto: "Il PS236 offre già un browser sorprendentemente veloce, la sincronizzazione del cloud, il multitasking e modi facili per la connessione e la condivisione, quindi siamo entusiasti delle possibilità che offriremo ai nostri clienti grazie alla sua combinazione con le app aziendali all'avanguardia".

Gli sviluppatori che desiderino registrarsi per il test beta dovranno visitare la pagina Web dedicata prima del 15 febbraio 2012 (http://www.Getac.com/PS236-Android/). Ulteriori dettagli sul PDA PS236 sono disponibili sul sito Web http://www.getac.it.

Informazioni su Getac

Getac Technology Corporation, una delle sussidiarie chiave di MiTAC-Synnex Business Group (21,5 miliardi di dollari di ricavi nel 2010), è stata fondata nel 1989 con una joint-venture con GE Aerospace per la fornitura di apparecchiature elettroniche per la difesa. L'attività commerciale di Getac comprende: notebook e tablet rugged, palmari rugged per la Difesa, le forze di polizia, per l'amministrazione, le comunicazioni, per applicazioni nel manifatturiero e nei trasporti, spaziando dai modelli fully rugged ai business rugged. Le forti capacità di Ricerca e Sviluppo della Getac consentono di fornite un alto livello di personalizzazione e soluzioni di integrazione hardware e software. Accanto al business dei computer rugged, Getac opera anche nella progettazione e nella produzione di componenti plastici e metalli leggeri. Con l'acquisizione di Waffer Technology nel 2009, Getac è diventata il terzo maggiore produttore mondiale di lega di alluminio-magnesio. Per maggior! i informazioni visitare il sito http://www.getac.it.

Contatti per i media:

Barbara Frigerio
Tel: +39-039-617720
Email: barbara.frigerio@getac.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl