Un viaggio tra relax e storia: il passo del Tonale

Il passo del Tonale, luogo magico ed incantato tra le Alpi, offre ai visitatori la possibilità di vivere un soggiorno speciale senza nessuna rinuncia.

Luoghi Alpi, Adamello, Tonale, Temù, Parco Nazionale dello Stelvio, provincia di Brescia
Argomenti strutture turistiche, turismo, militare, commercio

13/gen/2012 00.14.51 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il passo del Tonale, luogo magico ed incantato tra le Alpi, offre ai visitatori la possibilità di vivere un soggiorno speciale senza nessuna rinuncia. Tante le soluzioni per tutte le esigenze, che si viaggi da soli, in coppia o in gruppo, riservare una stanza non sarà mai un problema.
I vari motori di ricerca ed i comparatori di prezzo delle strutture alberghiere potranno essere di grande aiuto. Basta digitare solo poche parole per ottenere l'offerta migliore ed assicurarsi un soggiorno nella splendida cornice delle Alpi. Qualche suggerimento per trovare occasioni? Provate a inserire "Prezzi hotel tonale" o "Albergo tonale" come chiavi di ricerca ed il gioco è fatto. Hotel, residence, strutture alberghiere presenti nella zona saranno a vostra disposizione per assicurarvi il giusto riposo dopo giornate passate a contatto con la natura. Per gli amanti degli sci e dell'ambiente, il passo del Tonale è una località da appuntare nella propria agenda.
Natura, relax, piste da sci, paesaggi meravigliosi: l’ideale per chi ha bisogno di staccare la spina, riscoprendo la piacevole sensazione di una vacanza a contatto diretto con la naturalezza paesaggistica ed ambientale.
Oltre ad uno splendido panorama, il passo del Tonale garantisce ai visitatori la possibilità di esplorare il vicino parco Nazionale dello Stelvio e quello regionale dell’Adamello.
Oltre ai percorsi naturalistici, nella vicina Temù (BS) potrete visitare il Museo della Guerra bianca in Adamello. Nato nel 1972, è interamente incentrato sulla Prima Guerra Mondiale e offre agli ospiti una ricostruzione del patrimonio storico del periodo. Da non dimenticare, infatti, che la zona fu sede del fronte d’alta montagna.
Insomma, cosa si può chiedere di più da una vacanza?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl