COMITATO 150° ANNIVERSARIO FONTI DI BOGNANCO: PRIMO INCONTRO UFFICIALE

Allegati

18/gen/2012 14.02.14 FONTI DI BOGNANCO - VERBANIA - PIEMONTE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMITATO 150° ANNIVERSARIO FONTI DI BOGNANCO: PRIMO INCONTRO UFFICIALE

 

Ha avuto luogo il 17 gennaio 2012 a Domodossola presso la Comunità Montana Valli dell’Ossola il primo incontro ufficiale ed operativo del Comitato 150° Anniversario Fonti di Bognanco.

 

Partecipanti: Provincia del Verbano-Cusio-Ossola (Germano Bendotti e Guidina Dal Sasso), Comunità Montana Valli dell’Ossola (Giovanni Francini e Marilena Panziera), Distretto Turistico dei Laghi (Miria Sanzone e Giancarlo Castellano), GAL Laghi e Monti (Maria Lorenzone e Ferruccio Sbaffi), Comune di Domodossola (Mariano Cattrini), Comune di Bognanco (Giuseppe Maccagno, Mauro Morandi, Giacomo Galletti), Acque e Terme di Bognanco (Haralabos Melenos e Massimiliano Maroni), Pro loco di Bognanco (Gianluca Paglino e Monica Mancini), Ass. Turistica Val Bognanco (Fabio Pizzicoli).

 

Ordine del giorno: Come coordinare i lavori, Come fissare gli incontri successivi, Fissare un elenco di priorità, Realizzare una tabella di marcia e le relative tempistiche, Esposizione delle proposte, idee e suggerimenti, Varie ed eventuali.

 

E’ una lotta contro il tempo ed anche una grande sfida. Le Terme di Bognanco non possono mancare l’appuntamento con la storia e di mezzo c’è il futuro turistico di una località che deve ripartire da ciò che l’ha resa famosa in Italia e all’estero: le sue acque termali. Lo scopo del primo incontro, apparentemente ancora lontano dal 2013, era necessario per iniziare ad operare all’interno di un comitato allargato in maniera efficace e coordinata, per non disperdere energie ed allungare le tempistiche. La prima decisione importante è stata di suddividere su due livelli il modus operandi che dovrà dare nuova linfa alla località termale e all’intera val Bognanco: un tavolo tecnico-operativo ed un tavolo politico. Sono già state proposte una serie di idee che verranno sviluppate a partire dal prossimo incontro operativo, giovedì 26 gennaio 2012 direttamente a Bognanco. Dopo quell’incontro saranno svelati i primi progetti realizzabili in tempi brevi. C’è la volontà degli Enti, delle Istituzioni, delle Associazioni e dei Privati che fanno parte del Comitato 150° Anniversario Fonti di Bognanco di poter realizzare qualcosa di importante che possa cambiare la storia ed il futuro dell’intera Val Bognanco. Non ci resta che augurare con fiducia buon lavoro a tutti gli addetti ai lavori coinvolti in questa grande sfida!

 

Nella foto da sinistra: Bendotti, Galletti, Dal Sasso, Paglino, Cattrini, Sanzone

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl