15 Settembre 2012 Digiscoping Swarovski Photoday

Feed di Photofarm Photofarm Una giornata interamente dedicata alla strumentazione per digiscoping prodotta da Swarovski Optik.

Luoghi Australia, Giappone, Canada, Germania, Francia, Spagna, Vercelli, Inghilterra, Malesia, Stati Uniti d'America, Casalbeltrame, Vicolungo
Organizzazioni Uscita Biandrate, Swarovski Optik
Argomenti fotografia

13/feb/2012 04.18.34 Trekking Fotografici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Feed di Photofarm Photofarm

Una giornata interamente dedicata alla strumentazione per digiscoping prodotta da Swarovski Optik.

Con digiscoping intendiamo la modalità di fotografare con una camera digitale abbinata a un telescopio o cannocchiale terrestre. Questa tecnica ha il suo esordio nella fine degli anni ‘90 partendo dalla Malaysia e diffondendosi successivamente in Canada, Australia, Giappone, Belgio, USA, Francia, Inghilterra, Spagna, Germania. Inizialmente il digiscoping serviva esclusivamente alla documentazione di eventi naturalistici da distanze molto grandi e su animali difficilmente avvicinabili, la qualità era molto bassa. In poco meno di dieci anni il digiscoping si è sviluppato in breve tempo fino a coinvolgere aziende costruttrici di cannocchiali come la Swarovski nostro sponsor tecnico, arrivando cosi ad oggi ottenendo risultati idonei per la stampa di ottime fotografie.

Dove i teleobbiettivi non arrivano i telescopi possono offrire la possibilità di fotografare da vicino eventi naturali che altrimenti con la vicinanza del fotografo sarebbero impossibili, oltre l’evidente disturbo che si può recare alla fauna. Con un telescopio Swarovski possiamo arrivare a focali equivalenti sul 35mm di 1500-3000mm a seconda dell’oculare utilizzato.

Focus del giorno

  • Introduzione dei sistema digiscoping Swarovski, accessori per le macchine compatte e reflex.
  • Quali sono i campi di applicazione del digiscoping
  • Il treppiede per digiscoping, scelta, utilizzo e configurazione.
  • Sistemazione della macchina compatta e verifica di compatibilità ottica del sistema
  • Uso del telescopio HD80/60 e accessori con le macchine compatte e reflex
  • Configurazione per le macchine Reflex e trucchi per migliorare la qualità delle immagini
  • Pausa pranzo (al sacco)
  • Visita dell’Oasi Palude di Casalbeltrame e posizionamento della strumentazione.
  • Sessione pratica su strumentazione messa a disposizione da Swarovski optik.
  • Regole e trucchi per ottenere scatti migliori.
  • Etica e comportamento del fotografo in natura.

Termine corso: Ore 17:00/18:00.

Ritrovo:
Palude di Casalbeltrame (Uscita Biandrate Vicolungo A4, prendere per Vercelli, a Casalbeltrame si trovano le indicazioni per l’oasi)
Ore 8:00 – In caso si pioggia il corso verrà rinviato, se non potrete più partecipare verrà restituita la quota versata.

Quota di partecipazione: 55€
(non comprende pasti, eventuali pernottamenti, trasferimenti da e per il punto di ritrovo)

Attrezzatura consigliata:
Si può partecipare sia con Macchine fotografiche Reflex che compatte (attenzione non tutti i sistemi sono compatibili). Si può partecipare con proprio materiale digiscoping, se non in possesso sarà a disposizione materiale Swarovski.

Partecipanti: minimo 3 massimo 6.

INFO E PRENOTAZIONI
LINK alla PALUDE DI CASALBELTRAME

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl