comunicato - "Iris" porta l'Oriente a Verona

05/mar/2012 14.27.38 annaaromi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ho già caricato il comunicato sul vostro sito, ma come richiesto ve lo inoltro anche all'indirizzo mail fornitomi

“Iris” porta l’Oriente a Verona.
Venerdì 16 marzo 2012 ore 20.30 al Teatro Filarmonico, Verona.

Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati di lirica e mondo orientale: in scena il 16 marzo “Iris” ripropone il clima elegante del popolo nipponico nel territorio veronese. E per tutti coloro che volessero restare in città per assaporare fino in fondo le delizie e le opportunità che quest’ultima offre, l’Hotel Giulietta e Romeo riserva un servizio confortevole e raffinato.
“Iris”, l’opera del compositore Pietro Mascagni rivive nel prestigioso teatro Filarmonico di Verona. Il dramma in tre atti, ambientato nelle terre lontane del Giappone viene messo in scena dal regista Federico Tiezzi e dal direttore d’orchestra Gianluca Martinenghi. Per la prima volta dopo molti anni l’opera Iris verrà riproposta al pubblico, l’appuntamento sarà per venerdì 16 marzo 2012 alle ore 20.30. L’opera, tratta dal libretto di Luigi Illica, vedrà la scenografia curata da Pier Polo Bisleri e i costumi di Giovanna Buzzi. Il dramma, ripropone l’ambientazione e il clima orientale, ornato da sensazioni e sfumature tratti dalla fantasia e dall’originalità del compositore toscano. Il regista Tiezzi renderà la rappresentazione ancora più attuale grazie a un gioco di luci e ombre, spazi vuoti e pieni creati per vitalizzare la scena e coinvolgere maggiormente il pubblico. Anche in questa messa in scena, come per la prima del 1898, i concetti chiave saranno semplicità e linear!
ità, non solo dal punto di vista scenografico ma anche da quello musicale. L’essenzialità della rappresentazione darà maggiore risalto alla storia raccontata, un dramma che, sul finale, apre uno spiraglio di speranza. I protagonisti, oltre la musica che accompagna lo spettatore nella vicenda, sono i diffusi aspetti simbolici, che rimandano alla cornice orientale e alla cultura giapponese. Lo spettacolo verrà riproposto fino a domenica 25 marzo, sempre nella cornice del teatro filarmonico di Verona.
Per uscire dall’atmosfera orientale e immergervi all’interno di quella veronese, romantica e mondana, potete concludere la serata pernottando all’Hotel Giulietta e Romeo. La vista mozzafiato dell’Arena aggiunta alle luci e ai colori del centro cittadino, oltre al confort e ai servizi proposti dall’hotel vi lasceranno a bocca aperta!




Aromi Creativi
______________________
ANNA CINACCHI
Via Mattarana 46
37132 VR
tel. 045 2077909

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl