Madonna di Campiglio: una località che va a ruba

28/mar/2012 10.28.00 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Madonna di Campiglio resta una delle mete più conosciute della bella Italia. Nota soprattutto come località turistica invernale, questa splendida cittadina a 1.550 metri sul livello del mare, offre ai visitatori il meglio che si possa desiderare da una vacanza.

Le strutture ricettive e gli impianti sportivi presenti, contribuiscono alla buona riuscita del soggiorno. Che si viaggi soli o in compagnia, il divertimento non sarà un problema.

Ubicata tra le Dolomiti di Brenta e le Alpi dell’Adamello e della Presanella, Madonna di Campiglio offre un ventaglio  di opportunità per trascorrere la propria vacanza in pieno relax. Con circa 60 chilometri di piste, gli appassionati degli sci avranno l’imbarazzo della scelta e se ciò non dovesse bastare, potranno cimentarsi anche nella pista 3-Tre (3 Gare Trentino).

Questa non è altro che una manifestazione sciistica, tra le più antiche d’Europa e la prima a livello Nazionale, che prende il via a dicembre. Tante le manifestazioni in programma nel cartellone degli eventi della zona: a gennaio non sarà difficile imbattersi nella settimana Wrooom, occasione per poter vedere i piloti di Formula 1 che si cimentano nella discesa delle piste innevate e che spesso sono testimonial di presentazioni e lanci di prodotti. L’unico vero problema potrebbe essere quello di non trovare posto nelle strutture. Ecco perché, per verificare la disponibilità di residence e hotel, non bisogna aspettare l’ultimo secondo.

Tante le offerte ed i pacchetti vacanza disponibili anche su internet e alla portata di tutti. Per informarsi o riservare basterà cercare, per esempio, “residence Madonna di Campiglio”, poi starà a voi decidere quando e quanto spendere.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl