Tradizione e sogni per un Natale tra i mercatini

31/mar/2012 18.46.01 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Quando il Natale chiama, il mercatino arriva, soprattutto in Trentino. Una delle più forti ed antiche tradizioni è proprio quella legata ai mercatini che ogni anno non mancano gli appuntamenti con visitatori e clienti in cerca di regalini. Ma i mercatini di Natale non sono solo questo, infatti, l’aria festosa che si respira tra una bancarella e l’altra, tra le varie tradizioni. I mercatini sono la sintesi perfetta tra tradizione, voglia di stare assieme, festeggiamenti e cultura locale.

Tanti quelli famosi del Trentino, dove poter trovare prodotti enogastronomici e artigianali, ognuno con una propria caratteristica.

A Trento ogni anno si rinnova il presepe in legno realizzato da uno scultore diverso ogni anno. A Bressanone sarà facile trovare la giostra a vapore. Ogni anno tra dicembre e gennaio, si torna tutti un po’ bambini e ci si può lasciar conquistare da queste meravigliose creazioni che aiutano a sognare e che lasciano ammaliati.

Tra giganteschi alberi di Natale, decorazioni, luci e oggettistica, con un buon vin brulé che possa riscaldare il cuore e l’anima, non c’è nulla di più bello che lasciarsi sedurre dalla sensazione di stupore e dal passeggiare cercando qualcosa che possa piacere o un regalo che possa conquistare la dolce metà.

Attorniati da splendidi posti e con la possibilità di godere anche della natura incontaminata, il Trentino si presta ad essere il luogo ideale dove trascorrere un soggiorno nei giorni di festa.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl