Trentino: un salto in agriturismo

10/apr/2012 16.45.51 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Metà aprile, tempo ideale per le prime brevi fughe dalla città. Il sole alto, la temperatura mite, la voglia di vacanza che incombe, sono tutti fattori che spingono a cercare occasioni di relax. Quale migliore scelta di un agriturismo in montagna?  

Il Trentino offre mille spunti per organizzare un soggiorno indimenticabile, sia per un week-end che un’intera settimana. Non serve recarsi in agenzia viaggi, è sufficiente collegarsi ad internet, comodamente da casa. La regione è all’avanguardia e mette a disposizione portali specializzati con tutte le informazioni necessarie a rendere semplice la scelta di località, struttura ricettiva e attività da svolgere. Digitando nel box di ricerca “agriturismo trento”, infatti, si ottiene il prospetto completo degli agriturismi della zona, con tutti i servizi standard ed aggiuntivi su richiesta.  

Basta un click per prenotare la camera e selezionare il periodo di soggiorno. Una volta assicurata la prenotazione potrete pianificare il tempo libero: esistono diversi pacchetti tematici tutto compreso, oppure l’elenco delle manifestazioni, luoghi d’interesse e discipline sportive per organizzare un percorso personalizzato. Escursioni a piedi e in mountain bike saranno tra le attività maggiormente consigliate alloggiando in agriturismo, così come i corsi di cucina per imparare a preparare i piatti tipici trentini: polenta, canederli, strudel. Se avete bambini sarà utilissimo visitare le fattorie didattiche, che hanno l’obiettivo di avvicinare i visitatori al mondo agricolo, stare a stretto contatto con la natura e gli animali, scoprire come siano realizzati i prodotti che mangiamo, fase per fase. Divertimento e formazione insieme.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl