Valle d'Aosta: Celtica 2012

CELTICA VDA 2012 HARP&ROCK EDITION Sarà un'estate speciale anche quella del 2012.

Persone Antonella Machet, Moreno Vignolini, Riccardo Taraglio, Vincenzo Zitello, Mario Lipparini, Gaelle Cuif, Enrico Euron, Arianna Mornico, Michael Jackson, Elisa De Micheli, Caterina Sangineto, Adriano Sangineto, Lindsey Stirling
Luoghi Val Veny, Europa, Val d'Aosta, Monte Bianco, Bard, Courmayeur, Saint-Vincent
Organizzazioni Orobian Pipe Band, Wallace, The Sidh, Democrazia Cristiana
Argomenti musica, balletto-danza

22/mag/2012 09.39.41 www.lovevda.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


CELTICA VDA 2012

HARP&ROCK EDITION

 

Sarà un’estate speciale anche quella del 2012. Torna CELTICA Valle d'Aosta, il grande festival internazionale di musica, arte e cultura celtica che nella sua 16esima edizione prende il sottotitolo di Harp&Rock. Sarà questa l’impronta di quest’anno che ruoterà attorno all’arpa e alla musica celtica in chiave sperimentale, con nuovi gruppi e consolidati artisti, nuove iniziative e confermati eventi che rendono il Festival sempre nuovo e ricco di suggestioni da scoprire e assaporare con tutti i sensi.

 

Il cuore dell’evento sarà il magico e secolare bosco del Peuterey, in Val Veny (Courmayeur), ai piedi del Monte Bianco, e porterà in quota musicisti, coreografi, ballerini e artigiani (oltre 400 artisti coinvolti) con un calendario fittissimo di 300 eventi - dall'alba al tramonto, fino a notte inoltrata - tra concerti, stage per adulti e bambini, conferenze, laboratori artigianali, degustazioni di prodotti tipici, percorsi naturalistici, itinerari d'arte e ricostruzioni storiche.  

 

Dal 6 all'8 luglio 2012 tra Courmayeur, Bard, Pré-Saint-Didier e Saint-Vincent, Celtica torna con la sua formula consolidata e vincente che da ormai 16 anni ha toccato il cuore di centinaia di migliaia di persone che hanno visitato il Festival celtico più alto d’Europa. Il programma definitivo dell’evento è già pubblicato sul sito http://www.celtica.vda.it con la possibilità di comprare i biglietti a prezzo scontato fino all’8 giugno 2012.

 

Tra gli ospiti musicali principali, la giovane 25enne violinista californiana LINDSEY STIRLING, che dà l’immagine alla locandina dell’edizione 2012 e le cui performance tra musica e ballo, spopolano su youtube con oltre 50milioni di views (www.youtube.com/watch?v=aHjpOzsQ9YI). Lindsey ha raggiunto il successo dopo la sua performance nel 2010 ad America’s Got Talent dove è stata notata dai critici di tutto il mondo, e poi è stata conosciuta soprattutto grazie ai suoi video su Youtube. Violinista solista eclettica e versatile spazia dalla musica country a quella hip hop, passando anche attraverso la musica celtica, riuscendo a trasportarla fuori dalla tradizione per renderla innovativa ed esplosiva. Lindsey sarà accompagnata sul palco dai valdostani The Sidh, i gemelli arpisti Adriano e Caterina Sangineto, alcune ballerine dei Gens d’Ys in versione acrobatica e la ballerina hip hop freestyle Elisa De Micheli.

I gruppi e gli artisti che si alterneranno sui diversi palchi arrivano da tutto il mondo con tutta l’energia della musica tradizionale con note, quest’anno, prettamente rock. Tra i tanti gruppi che si possono scoprire sul sito dell’evento: i Celkilt, gruppo francese dal rock energico e ironico, che sa passare dalle arie più tradizionali a pezzi come quelli degli AC/DC, dei Beatles o di Michael Jackson. Gli Electric Ceili, band irlandese che ha l’abilità di mescolare il rispetto e la sensibilità per la musica tradizionale con melodie che fondono una serie infinita di ritmi moderni, funky, rock, spesso complessi. I Folkomondo, musicisti di professione che ripercorrono le vie del folk europeo spaziando dalla musica popolare irlandese a quella italiana, passando attraverso quella spagnola, francese, greca e di altre nazioni. Gli Stramash, giovane band scozzese formata da musicisti del mitico Clan Wallace che sa rielaborare lo spirito antico e tradizionale del folk celtico, creando ballate rock, che non snaturano il legame con il passato. E ancora i DiaDuit con la loro musica folk che comprende sonorità di matrice francese, irlandese, bretone, occitana e veneta, miscelate armoniosamente. E ancora molti altri saranno gli artisti portavoce della musica celtica: Arianna Mornico, Cantlos, Enrico Euron e Gaelle Cuif, i Flook, Mario Lipparini, Myrdhin e ancora gli Orobian Pipe Band, Yogan, Berghem Baghet, Aelwen Celtic Duet e l’arpista ormai famoso nel mondo Vincenzo Zitello.

 

Si comincia in grande stile venerdì 6 luglio con la Cerimonia per le fate del Lago del Miage (2.040 mt) sulle note dell’arpa bardica del celebre arpista Vincenzo Zitello e la voce narrante di Riccardo Taraglio, organizzatore del festival.

 

LE NOVITA’

Da segnalare 2 eventi speciali: il 7 luglio, ALPID’ARPA giornata dedicata all’arpa celtica con 7 concerti di arpisti nazionali e internazionali nel suggestivo borgo del Verrand di Pré-St-Didier, e l’OLLAFEST dedicata alla scoperta delle bevande dei Celti (Sidro, Idromele, Cervogia, Birra artigianale e Distillati), attraverso spiegazioni e degustazioni.

 

In allegato il comunicato stampa completo.

Per maggiori informazioni: www.celtica.vda.it

 

Facebook: https://www.facebook.com/CELTICA.OFFICIAL

Twitter: https://twitter.com/#!/CelticaVDA

 

 

Ufficio stampa CELTICA Valle d'Aosta 2012

Agenzia Piupress - Moreno Vignolini - Cell. 328 8270038 / TEL.FAX 0165 610203

MAIL - m.vignolini@piupress.it








--
Antonella Machet
c/o
Ufficio stampa
Direzione promozione e marketing
Assessorato turismo, sport, commercio e trasporti

Regione autonoma Valle d'Aosta
cell. 349 3746407


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl