Alla ricerca dell’avventura

03/giu/2012 19.10.39 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se si è a corto d’idee per una vacanza assolutamente indimenticabile, perché non provare il canyoning? Anche detto torrentismo, consiste nella scoperta e nella discesa di strette gole d’acqua. Erroneamente confuso con altre attività  simili ma che necessitano di ausili quali gommoni o canoe, questo sport necessita solo di entusiasmo e voglia di muoversi. Infatti, le gole o i canyon, che dir si voglia, vengono percorsi a piedi e in ambienti non proprio ospitali.

Di certo uno sport per quanti amano le bellezze naturali e che non si lasciano intimorire dalle  profonde gole scavate nella roccia. Sicuramente, per quanti adorano l’avventura è l’ideale, tra salti scivoli e piccole rampicate, sarà difficile non divertirsi. Un modo nuovo di vivere le vacanze anche in gruppo. Infatti, le attività si svolgono in genere in 4/8, soprattutto  per una questione di sicurezza ed i percorsi sono strutturati. Solitamente ci sono delle guide, poiché impossibile tornare indietro.

Ciò non deve spaventare i principianti poiché esistono percorsi e difficoltà diverse a seconda della preparazione dei partecipanti. Per chi vuole vivere alla grande la propria vacanza senza bisogno di andare troppo lontano è possibile anche praticare canyoning sul lago di Garda.

Dopo giornate passate così non resterà le vacanze approfittando delle offerte benessere in Trentino. Per quest’anno scegliete un soggiorno che possa davvero essere unico e possa regalarvi delle sensazioni eccezionali.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl