Solidarietà all’Emilia: dove acquistare il Parmigiano ‘terremotato’

Solidarietà all'Emilia: dove acquistare il Parmigiano "terremotato".

Persone Emilia
Luoghi Romagna, Emilia Romagna, Cesena, Cesenatico, Forlimpopoli
Organizzazioni Coldiretti
Argomenti commercio, economia

14/giu/2012 11.16.51 Roberta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Momento di solidarietà per le popolazioni terremotate dell’Emilia-Romagna. A Cesena, Cesenatico, Forlimpopoli e dintorni si avrà l’opportunità di acquistare il rinomatissimo Parmigiano Reggiano DOP, “terremotato”.
La campagna di solidarità, promossa da Coldiretti, propone la vendita di pezzi del famoso formaggio proveniente dalle zone terremotate Emiliane. Il formaggio verrà diviso in parti da un chilo e messi sottovuoto, per favorire la conservazione e il consumo nelle famiglie. Il prodotto venduto sarà garantito dal Sistema gestito dal Consorzio di Campagna Amica, che si attiverà direttamente per l’approvvigionamento e la distribuzione nelle Botteghe aderenti.

L’iniziativa ha già portato i prodotti emiliani direttamente nella Bottega di Campagna Amica di Cesena, in Via S. Rita da Cascia 119, presso la quale sabato 8 giugno, di mattina, era possibile acquistare forme di Parmigiano a stagionatura mista, da 12 a 24 mesi. L’opportunità prosegue fuori dal cesenate, un’altra possibilità di acquisto del Parmigiano Reggiano è in occasione del Mercato contadino di Campagna Amica che aprirà i battenti venerdì 15 giugno presso il Cesenatico Camping Village, campeggio in Romagna 3 stelle, con appuntamento settimanale presente fino a fine agosto. Altro luogo dove è possibile comprare il parmigiano è presso lo stand di Campagna Amica durante la Festa Artusiana, evento che si svolge presso la città di Forlimpopoli, a partire dal 16 giugno.
Il crollo dei magazzini di stagionatura, nei quali erano stoccate oltre 630mila forme di parmigiano, ha portato alla caduta e alla rottura delle stesse, rendendo il formaggio non tutto recuperabile e questo ha creato un danno economico di circa 150 milioni di euro.
In Emilia, le recenti e continue scosse stanno lesionando gran parte delle strutture, l’aiuto che si può dare acquistando un pezzo di parmigiano è una giusta offerta a tutte quelle aziende che hanno perso il magazzino e gran parte della produzione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl