LIBRInSPIAGGIA al Boca Barranca di Marina Romea. Al via il 3 luglio un interessante ciclo d'incontri con gli auotri

21/giu/2012 12.03.12 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LIBRInSPIAGGIA al Boca Barranca di Marina Romea

Al via il 3 luglio un interessante ciclo d’incontri con gli auotri

 

Si inaugura martedì 3 luglio, ore 21,15, la rassegna “LibriInSpiaggia”. La spiaggia è quella del Boca Barranca di Marina Romea che fino alla fine di luglio, con cadenza settimanale, ospiterà un interessante ciclo d’incontri con gli autori. Autori non di best seller o di “letture estive”, bensì scrittori, giornalisti, studiosi che racconteranno di attualità, nuova medicina, mistero, tragedie dimenticate, alieni. Le serate sono organizzate dall'associazione La.Ri.Co. Le presentazioni da parte degli autori saranno supportate da amplificazione audio e maxi schermo per le immagini.

 

Ad aprire la rassegna sarà Antonio Bertoli con “LE ORIGINI DELLA MALATTIA - L'approccio degli Archetipi Primari”.

Ci sono intrecci, relazioni e influenze che collegano un individuo alla sua famiglia, alla società in cui nasce e alla cultura di cui fa parte e, infine, alla specie biologica cui appartiene. È a partire da questa fitta rete che spesso hanno origine i problemi della persona - insoddisfazione, difficoltà nei rapporti, problemi di lavoro o di coppia, disagi o malattie fisiche. Questa trama però è inconscia e proprio per questo difficilmente individuabile, ma portarla a livello di coscienza è indispensabile per uscire dal circolo vizioso del malessere e per educare l’inconscio affinché non torni a ripetere e radicalizzare ciò che ha imparato nel corso delle generazioni precedenti e della sua stessa biografia. Questo è l’obiettivo della Psico-Bio-Genealogia che fonde, all’interno di un percorso organico, la Psicogenealogia e la Nuova Medicina di R.G.Hamer, partendo dalla convinzione che proprio l’albero genealogico - ovvero la tipizzazione degli archetipi primari maschile e femminile, che definisce nella sostanza ogni persona - costituisca la base di nevrosi, ossessioni e di molte malattie.

Antonio Bertoli, poeta e scrittore, uomo di teatro e performer, si occupa da sempre di poesia e di arte e della loro interazione con la società, la conoscenza, la psicologia del profondo e la guarigione.

Dopo Gurdjieff e la scuola di autoconoscenza di Silo, incrocia la psicanalisi, si laurea sulle avanguardie storiche del Novecento, dirige teatri, fonda City Lights in Italia, pubblica libri, dirige collane editoriali, festival, lavora per circa 18 anni con Alejandro Jodorowsky (teatro, poesia, letteratura, esposizioni, stages di psicomagia e tarocco), collabora con F.Arrabal, L.Ferlinghetti, Ed Sanders, J.Baudrillard, D.Dumas e vari esponenti della cultura, della psicogenealogia e dell’arte contemporanea. Esperto anche di Nuova Medicina, che ha fuso con la psicanalisi transgenerazionale all’insegna di quella che ha chiamato “Teoria degli archetipi primari”, conduce stages intensivi al riguardo sia in Italia che all’estero (Spagna, Francia, Belgio).

 

 

Ingresso gratuito.

Per informazioni: tel. 0544 447858. Il Boca Barranca è anche ristorante pizzeria.

Gli eventi si terranno anche in caso di maltempo negli spazi interni del Boca Barranca.

 

 

 

Ufficio stampa BOCA BARRANCA: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl