Vacanze di Turismo Responsabile in Sicilia

28/giu/2012 11.48.18 Palma Nana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per chi  non ama i viaggi “mordi e fuggi”, per chi vuole condividere le emozioni con nuovi amici e vivere intensamente i luoghi e farne parte… un modo alternativo di fare vacanza in Sicilia.

 

Vivere in un borgo dentro un bosco sentendosi a casa propria, trascorrere una giornata con i pescatori, pescare con loro e mangiare il pesce fresco, passeggiare lungo i sentieri del Parco delle Madonie conoscendone natura e tradizioni, condividere un modo rilassante e sostenibile di stare in vacanza… trascorrendo una settimana nell Centro di Educazione Ambientale Serra Guarneri!

Immergersi nelle limpide acque del mediterraneo, conoscere la prima riserva siciliana, la Riserva dello Zingaro, perfetta fusione tra uomo e ambiente, incontrare i luoghi della legalità e della storia siciliana.

 

Vacanze per famiglie, pensate per coloro che vogliono conoscere la Sicilia attraversandola ”in punta di piedi”, immergersi nella natura e nelle tradizioni e condividere con i propri figli e nuovi compagni di viaggio piacevoli momenti di spensieratezza, relax e divertimento.

Turisti ma “Responsabili” nello scegliere di spostarsi tutti insieme con i pulmini guidati da guide ed educatori, profondi conoscitori del territorio, nel mangiare solo prodotti locali, di stagione e biologici, nel rispettare la cultura e tradizione locale e parteciparne attivamente.

 

Vacanze organizzate dalla cooperativa palermitana Palma Nana che da anni propone viaggi di turismo responsabile per adulti e famiglie e campi avventura per bambini e ragazzi.

Info su www.educazioneambientale.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl