PREZZI TRAGHETTI: che sbalzo di prezzi da Maggio a Giugno 2012!

02/lug/2012 12.37.29 www.traghetti.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Come tutti gli anni appena si entra in piena stagione, impazza il toto traghetti.

 

Ma qual è l’andamento dei prezzi? A fornirci queste indicazioni è traghetti.com autorevole sito in materia, nel quale è possibile confrontare le tariffe di tutte le principali compagnie italiane ed europee.

Già da una prima panoramica emerge un dato interessante, ovvero non esiste una linea guida e non è vero che i prezzi aumentano in maniera esponenziale da un mese ad un altro.

Infatti confrontando oltre 75 tratte di 8 compagnie, in riferimento al mese di giugno su quello di maggio 2012, si evidenzia un aumento impercettibile (2,26%).

 

“Ma attenzione” esclama Marco Forti amministratore di traghetti.com “infatti ci sono tratte dove i prezzi sono aumentati di oltre l’80% e altre dove il prezzo è crollato del 60%”.

Analizzando i prezzi delle compagnie, effettivamente si nota come la tratta Palermo-Genova di Grandi Navi Veloci sia aumentata dell’86,87%, mentre quella Civitavecchia-Tunisi della Grimaldi Ferries sia crollata del 62,18%.

 

Tra le compagnie Siremar, Saremar, Moby e Caronte sono quelle che si mostrano più lineari nei prezzi. Decisamente diverso il discorso per Grimaldi e Corsica/Sardegna/Elba Ferries (che abbattono di circa il 15% le tariffe sul mese precedente ) e per Tirrenia e Gnv (che li accrescono ci oltre il 12%).

 

E’ proprio GNV, la compagnia, che fa segnare l’aumento più considerevole (+21.35%), sfruttando i percorsi turistici, discorso esattamente contrario per Grimaldi che riduce i prezzi soprattutto sulle tratte straniere (Tunisi e Barcellona).

 

La compagnia che va decisamente controtendenza è la Corsica/Sardegna/Elba Ferries, che nonostante viaggi su località altamente turistiche, scende di oltre 15 punti percentuali.

 

“Un mercato davvero complicato” conclude Marco Forti “per questo consigliamo prima di prenotare di confrontare le tariffe di tutte le compagnie, risparmiando così anche cifre considerevoli”.

 

Infine, per gli amanti del risparmio e della vacanza last minute suggeriamo le tratte che più hanno rivisto i loro prezzi al ribasso nel mese di Giugno, su quello di Maggio.

Da e per la Sardegna indichiamo il percorso Civitavecchia-Porto Torrse della Grimaldi (-48,09%) e quella Olbia-Genova della Moby (-43.99%).

Per chi vuole invece risparmiare sia all’andata che al ritorno suggeriamo la vacanza a Favignana, dove sulle tratte Trapani-Favignana e Favignana-Trapani della Siremar si risparmia rispettivamente il 48,40% e il 36,81%.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl