SaxArts Festival 2012, dal 16 al 26 luglio. Appuntamenti con la grande musica a Faenza, Tredozio e Russi

06/lug/2012 10.39.10 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

SaxArts Festival 2012, dal 16 al 26 luglio

Appuntamenti con la grande musica a Faenza, Tredozio e Russi

 

Il SaxArts Festival - in programma fra Faenza, Tredozio e Russi dal 16 al 26 luglio -festeggia la sua XIV edizione con workshop e concerti dedicati al saxofono.

Ai workshop, tenuti da illustri docenti internazionali legati professionalmente al direttore artistico dell’evento, Marco Albonetti, parteciperanno giovani musicisti provenienti da Cina, Taiwan, Usa oltre che dall’Italia, per un totale di 21 partecipanti.

I concerti in programma durante le serate del Festival sono all’insegna della varietà musicale e della contaminazione dei generi.

 

Russ Peterson e John Sampen apriranno la settimana concertistica il 16 luglio al Mic di Faenza con un programma dedicato al repertorio cameristico americano. Prevista anche l’esecuzione di brani in prima nazionale.

Si proseguirà con una serata dedicata alle formazioni dei grandi musicisti che hanno fatto la storia del jazz con un gruppo della University of Kentucky guidato dal saxofonista Miles Osland. Il 17 luglio nel giardino della Rocca di Russi.

 

In linea con le prerogative artistiche del Festival, anche quest’anno verranno eseguite  delle produzioni originali, come l’importante evento in programma al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza il 19 luglio. Protagonista la SaxArts Big Band nella quale sono coinvolti docenti e allievi del Festival, dell’University of Kentucky e del Conservatorio di Bologna. Sarà questa anche l’occasione per ricordare l’importante compositore John Cage, del quale quest’anno ricorre il centenario della nascita, con l’esecuzione dell’ultimo brano per saxofoni composto prima della sua morte.

 

Altre produzioni nate all’interno del festival, sono il concerto dedicato alla musica funk e all’intramontabile swing con Michael Zsoldos e Russ Peterson, il 20 luglio al Palazzo Fantini di Tredozio, e quello degli allievi del quartetto classico Eurasia, il 26 luglio sempre a Tredozio. Da non perdere anche il concerto in programma a Tredozio il 22 luglio con la SaxArts Orchestra formata dai giovani musicisti che parteciperanno ai workshop.

 

Partner principale del Festival:  Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza.

 

Per informazioni: telefono: 0546-32943 info@faenzasaxfestival.com

Ingresso gratuito a tutti i concerti. Inizio concerti ore 21.30

 

 

Ufficio stampa: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl