Cosa fare nel tempo d'attesa tra una scuola e l'altra

25/lug/2012 14.51.40 Practigo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Non appena terminati gli esami, arriva lo stress di trovare un luogo di studio dove proseguire la formazione. Spesso, le stesse università sono sovraffollate e hanno problemi di accesso. Le persone che quindi hanno un anno obbligatoriamente libero, possono riempirlo con un anno di studio all’estero. Da questa pausa forzata si può quindi trarre vantaggio.

Uno stage all’estero non è solo un’esperienza formativa indimenticabile, ma offre la possibilità di arricchire il proprio curriculum vitae per la vita. I partecipanti potranno acquisire una versione del mondo professionale oltre ad approfondire le conoscenze linguistiche. Questi soggiorni linguistici sono previsti anche per le tenere età ed hanno quindi un effetto positivo sulle personalità.

Le agenzie come PractiGo, organizzano tirocini in tutte le parti del mondo. “Ci sono molte aree di lavoro ed i partecipanti saranno collocati dove i requisiti saranno adeguati” ha detto Marc Oliver Schneider dell’Agenzia PractiGo. Destinazioni possibili sono molti paesi europei, Australia e Nuova Zelanda e molti luoghi in America Latina. Ora stanno diventando anche molto popolari Ghana, Sud Africa e China.

Per iniziare uno stage, i candidati devono solitamente essere maggiorenni; ma Spagna ed Irlanda fanno eccezione e vengono organizzati stage anche a 17 anni.

Un altro presupposto è la conoscenza della lingua. La conoscenza, buona o insufficiente che sia, verrà approfondita ed ampliata con un corso di lingua sul posto. “Anche con le conoscenze esistenti si consiglia di frequentare almeno due settimane di corso per conoscere meglio la lingua ed avere tempo di sistemarsi nel paese” spiega Schneider, “la conoscenza professionale non è richiesta ma è tutta via un vantaggio nel settore di collocamento”.

Le alternative ai programmi di stage all’estero sono attività di volontariato e di lavoro di viaggio.

Per quanto riguarda il volontariato, i partecipanti si impegnano in attività di volontariato e a sostenere la popolazione; quindi non solo acquisire conoscenze linguistiche ma dare un contributo molto importante e conoscere il paese da un’altra prospettiva. Per esempio si può lavorare in  un orfanotrofio in Argentina o in una scuola in Cina, per dei progetti per gli animali e la protezione ambientale in Costa Rica o in ospedale in Ghana.

Per quanto riguarda invece il lavoro di viaggio, non è solo l’organizzazione individuale del proprio viaggio nel paese desiderato ma si ha la possibilità di guadagnare denaro. I settori principali di questa esperienza sono la ristorazione, il turismo e l’agricoltura. Inoltre viene acquisita ed aggiunta alla propria, molta esperienza di lavoro. PractiGo organizza questi viaggi di lavoro in Australia e Nuova Zelanda, in Canada, in Giappone ed a Londra. “Come anche per tutti gli altri programmi sono richiesti spirito d’iniziativa, adattabilità e flessibilità alla domanda” spiega Schneider.

Tutti i programmi vengono organizzati su misura per ogni singolo partecipante. La sistemazione è solitamente una famiglia, ma può capitare anche un appartamento condiviso o un dormitorio. Su richiesta, PractiGo organizza anche il volo, il trasferimento dall’aeroporto ed il pacchetto assicurativo giusto.

PractiGo organizza dal 2001 stage in tutto il mondo. L’ufficio di Brema offre corsi di lingua, gite scolastiche in stage, volontariato e lavoro di viaggio in numerosi Hotel in tutti i continenti. Grazie a molti anni di esperienza, PractiGo garantisce il miglior consiglio ed il miglior servizio, prima e durante il soggiorno. Gli esperti PractiGo provengono da diverse regioni nel mondo così che possano darvi preziosi suggerimenti di lingua e cultura.

 

Per maggiori informazioni:

 

PractiGo GmbH

Neidenburger Straße 9

28207 Bremen

Tel.: +49 421-43 77 28-0

Fax: +49 421-43 77 362

info@practigo.com

www.practigo.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl