In vacanza a Pampeago

07/ago/2012 17.12.21 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La posizione a ridosso tra la Val di Femme e la Val d'Ega è solo una delle tante note positive che accompagna una vacanza a Pampeago in Trentino Alto Adige, le altre sono sicuramente il paesaggio meraviglioso ricco di flora e fauna e di un verde brillante da riempire gli occhi e il buon cibo. Da non dimenticare, poi, assolutamente la vocazione sportiva della zona. In effetti Passo Pampeago è stata meta di molte tappe del giro d'Italia, tra cui quelle del 1998 e del 1999 che hanno visto trionfare e portare alla sua consacrazione l'indimenticabile Marco Pantani.

Ma abbiamo accennato al cibo..bè la Val di Fiemme è ricchissima di proposte davvero per tutti i gusti e da leccarsi i baffi: formaggi, strudel, mele, frutti di bosco sono ben conosciuti da tutti i turisti che ogni anno fanno grandi scorpacciate di questi prodotti e poi li portano in grandi quantità a casa, per gustarsi i sapori tipici anche durante l'anno ed avere un ricordo bello e goloso della loro vacanza. E per smaltire? Semplice, la regione vi mette a disposizione mille possibilità di sport: dal trekking alle escursioni, dalla corsa a sport più coraggiosi come il canyonig. Insomma prenotare qui una vacanza sarà un'esperienza davvero indimenticabile! Maggiori informazioni qui!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl