Triplice appuntamento con il Festival Internazionale del Sassofono, fra Russi, Faenza e Riolo Terme dal 14 al 18 luglio

Triplice appuntamento con il Festival Internazionale del Sassofono, fra Russi, Faenza e Riolo Terme dal 14 al 18 luglioTriplice appuntamento con il Festival Internazionale del Sassofono, fra Russi, Faenza e Riolo Terme dal 14 al 18 luglio Venerdì 14 luglio 2006 ore 21Russi Giardino Della Rocca "First Time" notte jazzRobert Bonisolo sax tenore Michele Francesconi pianoforteDane Richeson percussioni Una notte dedicata al jazz e all'improvvisazione di tre musicisti che si incontrano per la prima volta in Romagna.

06/lug/2006 16.53.00 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Triplice appuntamento con il Festival Internazionale del Sassofono,   
 fra Russi, Faenza e Riolo Terme dal 14 al 18 luglio 
   
   
 Venerdì 14 luglio 2006 ore 21 

Russi  Giardino Della Rocca

“First Time” notte jazz

Robert Bonisolo sax tenore

Michele Francesconi pianoforte

Dane Richeson percussioni

 

Una notte dedicata al jazz e all’improvvisazione di tre musicisti che si incontrano per la prima volta in Romagna.

Robert Bonisolo, importante musicista canadese che vanta numerose e importanti collaborazioni artistiche in Italia, ove vive da anni, incontra l’anima percussiva di Dane Richeson, un funambolo delle percussioni etniche, jazz, contemporanee. A rappresentare la Romagna, Michele Francesconi, giovane pianista faentino che vanta già un’importante esperienza in campo nazionale. Esperienza musicali d’oltreoceano che si fondono con un promettente protagonista della scena jazzistica romagnola.

 

 

 

Lunedì 17 luglio 2006  ore 21

Faenza Museo Internazionale delle Ceramiche

“In Contemporanea”

The Irrelevants Duo: Carrie Koffman, sassofono, e Tim Deighton, viola

John Sampen, sassofono

Dane Richeson, percussioni

Griffin Campbell, sassofono

 

Serata dedicata interamente alla musica contemporanea scritta per sassofono solo, sax e percussioni, sax e viola. Quest’ultimo abbinamento è stato sperimentato dal The Irrelevants Duo, che dalla curiosità sulle possibilità sonore create da sassofono e viola ha sperimentato un repertorio innovativo e affascinante. Una presentazione semiseria e coinvolgente del panorama della musica contemporanea per sassofono tra Italia, Giappone, Stati Uniti.

Il concerto si terra all’interno del MIC, nella sala in cui è ospitata la mostra dedicata allo scultore ceramista Angelo Biancini, uno dei più grandi artisti plastici del ‘900 italiano.

 

 

 

 

 

 

Martedi 18 luglio 2006 ore 21

Riolo Terme            Rocca

“Equilibri da turbare”

 

I tempo Michael Schelle Godzilla Brillante!

Griffin Campbell sassofoni

Giorgio Babbini clarinetti

Michele Francesconi pianoforte

Paolo Ghetti contrabbasso

Dane Richeson percussioni

 

In prima europea un concerto scritto dall’americano Michael Schelle, di enorme successo negli Stati Uniti. Un itinerario che, partendo dal tema di Godzilla, conduce a contaminazioni tra il jazz, il contemporaneo e la tradizione klezmer.  

 

II tempo First time.. second try!

Robert Bonisolo, sassofono

Michele Francesconi pianoforte

Paolo Ghetti contrabbasso

Dane Richeson percussioni

 

Ancora una notte dedicata al jazz e all’improvvisazione di quattro musicisti che si incontrano a suonare insieme per la seconda volta in occasione del festival.

 

 

 

Per informazioni: tel. 333 5921089

L’ingresso a tutti i concerti è GRATUITO

 

 

 

Ufficio Stampa: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl