Politecnico di Torino - Sede di Mondovì: borse di studio da 5'000 euro

10/lug/2006 17.55.00 Ideazione Srl - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Politecnico di Torino: borse di studio da 5.000 €
 

ATTIVATE PER L’ANNO ACCADEMICO 06/07 PRESSO LA SEDE DI MONDOVÌ DEL POLITECNICO DI TORINO IN INGEGNERIA MECCANICA AGROALIMENTARE E INGEGNERIA CIVILE PER LA GESTIONE DELLE ACQUE
 
 

Fragilità idraulica del territorio e protezione delle acque dall’inquinamento, progettazione di sistemi complessi per l’agricoltura e ideazione di processi produttivi innovativi: temi decisivi per il futuro economico del Paese, settori in cui l’alta professionalità è un imperativo.
 
Il Politecnico di Torino, per rispondere all’esigenza di mercati in grande fermento, ha attivato presso la sede di Mondovì (Cn) i Corsi di Laurea Specialistica in “Ingegneria meccanica - Orientamento agroalimentare” e in “Ingegneria civile per la gestione delle acque”.
 
Un’offerta formativa di grande spessore, che per l’anno accademico 2006/2007 s’arricchisce di un’importante novità: gli iscritti alle due Lauree specialistiche potranno usufruire di sedici borse di studio da 5'000 euro - otto per ciascun corso - messe a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, con la possibilità di conferma anche per l’anno accademico successivo (avendo ottenuto almeno 40 crediti formativi).
 

UN’UNIVERSITÀ A MISURA DI STUDENTE
 
Le sedici borse di studio sono rivolte in particolare agli studenti universitari fuori sede, essendo esclusi dal beneficio i residenti nelle province più prossime a Mondovì (Cuneo, Savona e Imperia): spesso pronti a completare il loro percorso di Laurea lontano da casa, grazie alla borsa di studio offerta dalla sede di Mondovì del Politecnico di Torino saranno agevolati nell’affrontare un investimento economico a volte proibitivo.
 
A “completare l’offerta”, poi, una sede di studio che rappresenta la perfetta sintesi fra il prestigio di una grande università e l’assistenza garantita agli studenti dei piccoli atenei: la sede di Mondovì del Politecnico di Torino, infatti, coniuga la grande tradizione del Politecnico torinese - fucina della classe dirigente del Piemonte e non solo - con un ambiente sereno e, grazie alle ridotte dimensioni, caratterizzato da un rapporto più equilibrato tra docenti e studenti. Mondovì inoltre, servita dall’autostrada A6, dalla linea ferroviaria Torino-Savona e dall’aeroporto di Cuneo-Levaldigi, è una città facilmente raggiungibile dagli studenti provenienti dal resto d’Italia.
 
La sede di Mondovì del Politecnico di Torino  offre altri vantaggi agli iscritti ai suoi Corsi di Laurea magistrale: soggiorni di studio all’estero di tre settimane per perfezionare le lingue straniere (in questo caso non cumulabili con le borse di studio) e la possibilità di usufruire del servizio ristorazione e di posti letto nella residenza universitaria messi a disposizione dall’E.D.I.S.U. (Ente per il diritto allo studio universitario).
 

INGEGNERIA MECCANICA - ORIENTAMENTO AGROALIMENTARE
 
L’ingegneria assume per il comparto agroalimentare un ruolo sempre più determinante: provvede alla progettazione, alla costruzione e alla conduzione delle attrezzature necessarie per le lavorazioni delle materie prime, offrendo al consumatore prodotti sempre più appetibili e di alta qualità. Poiché le conoscenze chimiche sono indispensabili per svolgere un’attività progettuale e produttiva in campo agro-alimentare, il percorso formativo presso la sede di Mondovì ha affiancato agli insegnamenti di processi e impianti per l’industria alimentare i necessari complementi di chimica, nonché alcuni insegnamenti di approfondimento, tra cui, molto caratterizzante, quello di microbiologia.
 
Lo scopo del corso di Mondovì è quello di creare una figura professionale in grado di essere impiegata in compiti di progettazione impegnativi o nella gestione di sistemi complessi o di avere compiti di responsabilità all'interno di reparti di Ricerca e Sviluppo, in particolare nel settore agroalimentare.
 

INGEGNERIA CIVILE PER LA GESTIONE DELLE ACQUE
 
I fenomeni alluvionali, le ripercussioni delle variazioni climatiche, la fragilità idraulica del territorio, il corretto e rispettoso uso delle acque, la loro protezione dall'inquinamento, le interazioni fra ingegneria, ambiente ed ecologia sono solo alcuni esempi dei sempre più impellenti problemi che ricadono nel capitolo dell'ingegneria civile che si occupa delle acque. È forte, allora, l’esigenza di formare laureati che posseggano gli strumenti concettuali per affrontare tematiche così delicate: la laurea specialistica in Ingegneria Civile per la Gestione delle Acque nasce proprio per soddisfare tale esigenza, offrendo spazio all'approfondimento teorico dei problemi e alla definizione di strumenti concettuali utili ad affrontare questioni complesse e la progettazione di interventi sul territorio.
 
L’impostazione del percorso di studi è equilibrato tra un approccio schiettamente ingegneristico-progettuale e un punto di vista ambientale: il conseguimento di questa laurea specialistica garantisce una preparazione grazie alla quale poter identificare, comprendere e risolvere anche in modo innovativo le complesse questioni poste da una moderna e oculata gestione delle acque.
 

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN INGEGNERIA AGROALIMENTARE
 
Recentemente il Politecnico di Torino ha deciso di attivare a Mondovì anche un master di 1° livello in Ingegneria Agroalimentare per adeguarsi ai modelli di alta specializzazione più diffusi in ambito europeo.
 
Il master, frequentabile oltre che da laureati di 1° livello in Ingegneria Meccanica anche da laureati di 1° livello in Ingegneria Chimica, Chimica Industriale, Tecnologie agroalimentari, Scienze e Tecnologie alimentari o con titoli equipollenti, si propone di fornire agli allievi sia una visione ad ampio spettro delle tecnologie produttive in ambito alimentare, sia una forte specializzazione in specifici comparti che per l’affinamento tecnologico e per l’interesse economico risultano di particolare importanza.
 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO
 
Le borse di studio sono riservate agli studenti a tempo pieno - non residenti nelle province di Cuneo, Savona e Imperia - che abbiano acquisito entro il mese di ottobre 2006 una laurea di primo livello nell’area dell’Ingegneria civile o dell’Ingegneria meccanica (avendo però acquisito almeno 160 crediti formativi del percorso di laurea triennale entro il 31 luglio 2006).
 
Le sedici borse di studio saranno assegnate in base al merito e, in seconda battuta, in relazione alla distanza geografica da Mondovì della residenza del candidato. È un’opportunità, dunque, per gli studenti universitari fuori sede di disporre di un contributo economico di spessore per proseguire il loro percorso di studi, con la garanzia di una struttura universitaria di grande tradizione ingegneristica come il Politecnico di Torino.
 
Le domande di partecipazione al concorso per le borse di studio - reperibili presso gli uffici di Mondovì del Politecnico e sul sito internet www.mondovi.polito.it - dovranno essere presentate entro il 31 agosto presso la Segreteria della Sede di Mondovì del Politecnico di Torino (Via Cottolengo 29 - 12084 Mondovì, Cn).
 
Le graduatorie saranno pubblicate all’albo ufficiale del Politecnico di Torino e all’albo della sede di Mondovì e sul sito web www.mondovi.polito.it il 12 settembre 2006: da quel momento gli studenti che hanno partecipato al bando di concorso potranno decidere se effettuare l’iscrizione alla Laurea Magistrale presso il Politecnico di Mondovì.
 

ALTRE INFORMAZIONI
 
Per le informazioni dettagliate sulle borse di studio delle due Lauree Magistrali è attivo il sito internet della sede di Mondovì del Politecnico di Torino (www.mondovi.polito.it). È inoltre possibile contattare la Segreteria del Politecnico di Mondovì (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12) al numero di telefono 0174.560811.
 

 
 
 
 
 
Ufficio stampa: Ideazione Srl
Via Cavour, 16 - 12051 Alba (Cn)
Tel 0173.440452 - Fax 0173.220727
Mail:
ufficiostampa@ideazionesrl.it
Web: www.ideazionesrl.it
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl