Una vacanza in agriturismo, nelle Marche

23/gen/2014 17.16.37 Simona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Chi ha visitato la regione Marche? Chi ha pensato di passare le vacanze in un agriturismo Marche?

Certo immagino a queste due domande pochi siano quelli che hanno risposto si, ecco questo articolo ha lo scopo di sovvertire queste risposte ovvie. Passare un'estate in un agriturismo nelle Marche può essere una gradita sorpresa per molti di voi.

Innanzitutto le Marche sono la regione ideale per scegliere un agriturismo essendo ricca di colline, campagne coltivate e lontane tradizioni contadine, inoltre in tutti gli agriturismi marchigiani si possono gustare piatti tipici a base di prodotti locali o di produzione propria.

Tra le produzioni più rinomate:

  • l'olio, con numerosi eventi a ottobre-novembre legati alla Festa dell'Olio Nuovo;
  • il vino, tra cui il Verdicchio, Il Bianchello del Metauro ed il Rosso Conero, anche in questo caso ci sono tantissime manifestazioni enologiche tra cui Cantine Aperte che si tiene solitamente nel mese di maggio.
  • i salumi, tra cui il salame morbido spalmabile che si trova solo nelle Marche, "il ciauscolo". Anche in questo caso le feste e sagre legate al mondo de salumi sono tantissime, ricordiamo Distinti Salumi che si tiene ogni anno a Cagli.

Le Marche in agriturismo quindi come connubio ideale per gli amanti del relax, della natura e della buona cucina!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl