Cosa bisogna fare prima di mettersi in viaggio

16/apr/2014 17.32.23 antonio guastalla Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quando ci si mette in viaggio, qualunque sia la meta, c’è sempre il rischio di trovarsi ad avere a che fare con situazioni sgradevoli. Spesso si ha l’errata convinzione che a nascondere insidie siano soltanto i viaggi verso paesi esotici, verso paesi culturalmente diversi da nostro oppure verso zone dalla situazione sociale e politica non molto serena. In realtà le insidie son sempre dietro l’angolo e possono colpire la nostra vacanza in qualunque momento. Per questo sono sempre di più i viaggiatori che si premurano di informarsi a dovere e di prendere le giuste precauzioni prima di partire.

Ma cosa si può fare per ridurre al minimo il rischio di avere la vacanza rovinata? Innanzitutto ci si può informare riguardo lasituazione del paese di destinazione. A tale scopo è possibile visitare il sito Viaggiare Sicuri. Il sito, gestito dal Ministero Degli Affari Esteri, mette a disposizione di tutti informazioni dettagliate riguardo i pesi stranieri, considerando anche le informazioni relative alle condizioni di sicurezza. Sul sito è disponibile una cartina geografica nella quale sono segnati i punti nei quali ci sono stati recenti avvisi particolari. Sono ovviamente disponibili anche le tutte le informazioni relative alla sicurezza sanitaria, ossia informazioni relative a malattie infettive e vaccinazioni, misure preventive contro le malattie trasmesse dalle zanzare e ogni altra informazioni utile. Ci sono poi informazioni sugli allarmi meteo e su cosa bisogna fare in particolare casi di emergenza come furto di documenti, assistenza sanitaria, spedizione di denaro e rimpatri di salme. Non mancano ovviamente indicazioni dettagliate riguardo i documenti necessari per il viaggio.

Dopo aver visitato il sito Viaggiaresicuri.it ed essersi informati a dovere sarebbe bene prendere precauzioni ancora più concrete stipulando una polizza di viaggio. Le assicurazioni di viaggio si rivelano infatti sempre più indispensabili in quanto sono in grado di aiutarci a risolvere problemi che si verificano più spesso di quanto si pensi. Le assicurazioni presenti sul mercato sono di diverso tipo così come anche le garanzie che offrono. Si va dal risarcimento in caso di annullamento del viaggio fino all’assistenza sanitaria e alle garanzie relative ad infortuni avvenuti all’estero durante il viaggio. Considerando che il costo solitamente non va ad incidere in maniera pesante sul costo totale del viaggio, il consiglio è quello di prendere l’abitudine di stipulare una polizza ogni volta che ci si mette in viaggio. È possibile acquistare una polizza viaggio sul sito http://www.travelguard.it/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl