Alla scoperta di chiese e pievi del Chianti

30/mag/2014 18:02:00 gianlucap Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come ogni anno, sono numerosissimi i turisti ed in particolare gli anglosassoni che trascorrono le vacanze nel Chianti attratti dai suoi paesaggi e dagli ottimi prodotti tipici. Ma non tutti sanno che la regione chiantigiana è ricca anche di interessanti chiese e suggestive pievi, le quali, circondate dalla natura, costituiscono uno degli aspetti più affascinanti di quest’area. La soluzione migliore per visitare queste suggestive architetture, la maggior parte delle quali molto antiche, è alloggiare in uno dei tanti bed and breakfast in Chianti.

 

Pochi territori come quello del Chianti possono offrire un patrimonio artistico e paesaggistico così ricco e suggestivo. Vi sono chiese conosciute ed altre meno conosciute ma non per questo meno interessanti. Una delle più belle e suggestive è l’antica Pieve di S. Maria ad Impruneta, dove è possibile ammirare splendide opere d'arte realizzate da grandi artisti quali Michelozzo e Luca della Robbia. Altra affascinante architettura è la pittoresca Pieve di San Polo in Rosso nel comune di Gaiole in Chianti, la quale risale al XII secolo e si presenta con un carattere romanico-gotico. Altre chiese e pievi di particolare interesse nel Chianti sono: la meravigliosa Pieve di San Leolino a Panzano in Chianti, dove sono custoditi pregevoli capolavori; la suggestiva Pieve di Sant'Appiano nell'omonima località del comune di Barberino Val D'Elsa, spesso indicata come la più antica del Chianti, la quale risale al XII – XII secolo e conserva ancora i resti di un antico battistero autonomo rispetto alla chiesa; la Pieve di San Leonino in Conio nel comune di Castellina in Chianti, la cui parte più interessante è la tribuna dove spicca il volume dell'abside centrale; e la Pieve di Santa Maria Novella a Radda in Chianti, uno dei più notevoli esempi di architettura romanica del territorio.

 

Il Chianti è l’ideale anche per chi vuole trascorrere le giornate alla scoperta di monumenti e luoghi d’interesse ricchi di storia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl