PRN: Il sondaggio di News Republic presenta nuove indicazioni su come i cittadini globali utilizzano le notizie

17/lug/2014 01.45.50 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il sondaggio di News Republic presenta nuove indicazioni su come i cittadini globali utilizzano le notizie

 
[2014-07-16]
 

- Aggregatore leader di notizie scopre come seguiamo, condividiamo e utilizziamo le notizie.

SAN FRANCISCO, 17 luglio 2014 /PRNewswire/ -- News Republic, un'applicazione per notizie che aggrega notizie globali per smartphone, tablet e altri gadget indossabili ha annunciato oggi i risultati di un sondaggio annuale globale su come vengono utilizzate le notizie. News Republic ha compilato circa 14.000 risposte da partecipanti da tutto il mondo, compresi Stati Uniti, Francia, Germania, Regno Unito, Italia e Spagna.

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20140716/127450

"Le notizie sembra che siano il tessuto connettivo dell'umanità," ha dichiarato Gilles Raymond, amministratore delegato e fondatore di News Republic. "In ogni nazione in cui è stato proposto il sondaggio, 'Sentirsi connessi al mondo' è la ragione principale per seguire le notizie."

L'analisi del sondaggio getta luce sugli elementi in comune e sulle differenze nei modi con i quali le diverse nazionalità sono interessate dalle notizie. Inoltre, i risultati forniscono indicazioni interessanti in merito all'interesse verso le notizie suddiviso per genere sessuale.

Elementi in comune nell'uso delle notizie a livello globale

  • 1 lettore su 2 in ogni nazione in cui è stato somministrato il sondaggio condivide le notizie per mostrare il proprio sostegno nei confronti del tema.
  • Sebbene per ogni lettore in ognuna delle nazioni le notizie interne siano quelle più importanti, la maggioranza dei lettori (60%) è anche interessata alle notizie internazionali. E tutti sono più interessati alle notizie tecnologiche rispetto a quelle relative agli affari.
  • 7 esecutivi direzionali su 10 nelle nazioni in cui è stato somministrato il sondaggio leggono le notizie sulle applicazioni mobili ogni giorno. 1 su 3 trascorre 30-60 minuti al giorno in questa attività.
  • I risultati sono simili per gli studenti stranieri: il 70% di loro usa applicazioni mobili per le notizie ogni giorno. E il 30% di loro dedica almeno un'ora alle notizie ogni giorno.
  • Francesi, tedeschi e americani sono infine concordi su una cosa: 7 su 10 in tutte e tre le nazioni concordano che seguire le notizie li aiuta a tenere conversazioni più interessanti.

E alcune differenze

  • 1 americano su 2 legge le notizie per sentirsi più intelligenti rispetto a soltanto 1 spagnolo su 50.
  • Più di 3 francesi e inglesi su 4 non sono molto interessati a notizie del mondo degli affari. Tedeschi, americani e italiani lo sono.
  • 6 americani su 10 affermano che seguire le notizie li aiuta a prendere decisioni migliori rispetto a meno di 2 ispanici su 10.
  • I francesi (43%) condividono le notizie con maggiori probabilità per dimostrare il disprezzo per un tema, gli inglesi (40%) per divertirsi e gli americani (33%) per ispirarsi.
  • Il mondo è diviso sull'uso dei gadget da indossare per seguire le notizie. Metà a favore. Metà contro. Le opinioni più forti si registrano in Spagna e Francia: 7 spagnoli su 10 hanno detto "Si!", ma 7 francesi su 10 hanno detto "Non!"

Inoltre, il sondaggio esplora come e perché i lettori utilizzano e condividono le notizie:

  • 4 esecutivi direzionali su 5 usano aggregatori di notizie per leggerle e gli esecutivi direzionali condividono le notizie in misura quasi doppia rispetto agli studenti.
  • Gli americani condividono le notizie per ispirare gli altri in misura doppia rispetto a francesi, spagnoli e italiani.
  • 1/3 dei lavoratori del settore privato nelle sei nazioni in cui è stato somministrato il sondaggio usa in maniera intensiva gli aggregatori di notizie.
  • 3 studenti su 10 ed esecutivi direzionali dicono di impiegare 30-60 minuti ogni giorno per controllare le notizie su un dispositivo mobile.

Uomini rispetto alle donne

  • Gli uomini condividono le notizie per aiutare o consiglia un amico o la persona amata in misura del 30% superiore alle donne.
  • Gli uomini seguono le notizie per evitare la noia in misura del 40% maggiore rispetto alle donne.
  • Donne e uomini indosserebbero nella stessa misura i gadget indossabili per seguire le notizie. In tutte le nazioni, metà ha detto "Sì" e metà ha detto "No."

Informazioni su News Republic
News Republic è un'agenzia di stampa globale che rompe gli schemi con applicazioni mobili per smartphone (iPhone, Android, Windows), tablet e gadget indossabili (Samsung Galaxy Gear e Sony SmartWatch). Riteniamo che coloro che leggono meglio sono coloro che sono meglio informati. La nostra missione è fornire informazioni in modo mirato per avere cittadini impegnati. News Republic offre notizie da 1.000 partner con licenza per i contenuti, condivide 25.000 articoli unici ogni giorno e crea la lettura di mezzo miliardo di articoli ogni giorno. Più di 12 milioni di persone al mondo leggono le notizie su News Republic.

Scaricare l'applicazione News Republic per Android, iPhone, Windows e Amazon.

Per maggiori informazioni, visitare il sito Web di New Republic: http://www.news-republic.com oppure collegarsi su Facebook, Twitter e LinkedIn.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl