Poche settimane all'inizio ufficiale di Mirtò domenica 17 agosto "Mirtò Day Meeting"

06/ago/2014 20.09.22 maria pintore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Manca davvero poco all'inizio di "Mirtò, il festival del mirto" in programma a Telti dal 15 al 18 agosto prossimo, organizzato dalla Proloco di Telti in collaborazione con il Comune di Telti. Sarà una settimana di Workshop, di tradizioni e  di incontri fra produttori.

Grande attesa per la prima edizione del "Mirtò Day Meeting", in calendario domenica 17  agosto.  Si tratta di un vero e proprio convegno dedicato sia ai produttori che hanno aderito al "Mirtò Festival" e che esporranno i propri prodotti a base di mirto all'interno del" Mirtò Village" che a tutti coloro che si faranno incuriosire dall'argomento.

Il Convegno si svolgerà, con inizio alle ore 09.30, presso la Sala del Consiglio Comunale di Telti, in via Kennedy 2, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Natura e del Territorio dell'Università di Sassari, con Laore, Agris Sardegna e con il patrocinio della CCIA di Sassari e  della Soi, Società di Ortoflorifrutticoltura Italiana.

 

Un vero e proprio evento che vede per la prima volta come protagonista assoluto il Mirto, la pianta tipica della macchia mediterranea che grazie alle sue caratteristiche permette a produttori e imprenditori di realizzare prodotti originali e unici anche in settori lontani dalla produzione del consolidato e famoso liquore di Mirto. 

"Il Mirto, ambiente, gusto e salute " questo è il titolo del convegno, coordinato dal Dott. Maurizio Mulas professore Associato dell'Università degli Studi di Sassari, del dipartimento di Economia e Sistemi arborei, sezione Agroecosistemi Arborei. 

Fra i  relatori: la Professoressa Marianna Usai dell'Università di Sassari, che   approfondirà il tema " Usi non alimentari del Mirto"; la Dottoressa Giorgia Sarais, dell'Università di Cagliari che relazionerà sul tema "Il mirto: chimica di un alimento"; il  Dottor Bruno Satta dell'agenzia regionale  Laore,  che approfondirà il tema "La filiera delle piante aromatiche ed officinali in Sardegna". Confermata anche la presenza di Agris Sardegna con Dottor Pier Paolo Fiori che  tratterà "Il liquore di mirto, aspetti sensoriali". Presente in videoconferenza la Professoressa Ludovina Galego, dell'Universidade do Algarve in Portogallo

 

 

Al termine del Convegno, nell'assoluto rispetto della tradizione, è previsto un pranzo a base di pietanze tipiche della gastronomia Gallurese, mirto compreso.

 

Mirtò aprirà le sue porte al pubblico venerdì 15 agosto e fino al 18 offrirà, sia agli addetti ai lavori che al pubblico di turisti,  la possibilità di conoscere prodotti, spesso poco noti,  a base di Mirto, diversi e diversificati, ai quali dare attenzione.

 

 I Prodotti presenti al Mirtò Festival da mesi sono parte integrante di catering  che, con il marchio Mirtò, girano l'Europa, grazie ad un preciso piano di Marketing  dedicato alla valorizzazione dei prodotti locali, quale espressione dell'eccellenza isolana non solo nell'enogastronomia, ma anche nella cosmesi e nella florovivaistica.

 

https://www.youtube.com/watch?v=QysoiJ4qqNo&feature=youtu.be

 

www.mirtotelti.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl