PRN: La Columbus Citizens Foundation festeggia i suoi 70 anni con la più grande celebrazione al mondo della cultura e del successo italo-americani: la Parata del Columbus Day

30/set/2014 06:00:12 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Columbus Citizens Foundation festeggia i suoi 70 anni con la più grande celebrazione al mondo della cultura e del successo italo-americani: la Parata del Columbus Day

 
[2014-09-30]
 

-- La leggenda della finanza Frank Bisignano sarà Grand Marshal per guidare le esibizioni vecchie e nuove che attirano oltre un milione di spettatori 

NEW YORK, 30 settembre 2014 /PRNewswire/ -- Lunedì 13 ottobre 2014, la Fifth Avenue si ravviverà con oltre 40.000 partecipanti e più di un milione di spettatori per la 70esima parata di celebrazione del Columbus Day di New York City, che procede verso nord sulla Fifth Avenue, dalla 47esima alla 72esima strada, dalle 11:30 alle 15:00, e sarà guidata dal Grand Marshal Frank Bisignano. Viene anche trasmessa in diretta su WABC-TV a partire da mezzogiorno.

L'annuale Parata del Columbus Day, organizzata dalla Columbus Citizens Foundation e presentata quest'anno dalla Conair Corporation, e' la più grande celebrazione al mondo del retaggio e della cultura italo-americani e la più forte rappresentazione dell'orgoglio italiano, e risale all'anno 1929 quando la parata ebbe luogo per la prima volta.  In qualità di Grand Marshal, Bisignano guiderà più di 120 gruppi che comprendono quasi 30 bande, oltre 25 enormi carri e centinaia di gruppi di artisti su per la Fifth Avenue in una parata no-stop di intrattenimento famigliare e dignità italo-americana. La nota giornalista televisiva Maria Bartiromo e l'attore Joe Piscopo fungeranno da maestri di cerimonia accogliendo i partecipanti alla parata che marciano su per la Fifth Avenue.  Gli spettacoli includeranno nuovi numeri mai visti prima, performance virtu! ose di musica e danza tradizionali italiane e italo-americane, artisti di strada, carri storici e contemporanei, e personalità nazionali ed internazionali. I nomi di spicco comprendono:

  • Jena Irene, artista emersa ad American Idol
  • Gli Harlem Globetrotters intrattengono con le loro divertenti acrobazie e incredibili qualità di cestisti mentre palleggiano giù per Fifth Avenue.
  • La banda di West Point suonerà l'inno nazionale americano the Star Spangled Banner in tributo al 200esimo anniversario della canzone.
  • L'artista italiana di fiabe Simona Rodona
  • La star di un'edizione di America's Got Talent Deanna DellaCioppa
  • I celebri artisti di musical Nunziata Brothers
  • Il mitico cantante Giglio Jimmy Alleva
  • La cantautrice italiana Giada Valenti

Inoltre, nello spirito del riconoscere l'eccezionale successo raggiunto nella finanza e nel sostegno filantropico per la comunità italo-americana, la parata del Columbus Day comprenderà gli ospiti d'onore Frank D'Amelio, Vice Presidente Esecutivo delle Business Operations e Direttore Finanziario di Pfizer, Barbara e Richard Naclerio, membri filantropi della Fondazione dal 1996 ed un premio per i successi di una vita di servizio pubblico all'ex capo della polizia Raymond Kelly. Tutti gli ospiti d'onore viaggeranno su per la Fifth Avenue in automobili Maserati, famose per la loro fattura artigianale italiana e partecipanti alle Celebrazioni Colombiane quest'anno come parte del centenario dell'azienda.

"La parata del Columbus Day è il nostro evento annuale che ci aiuta a ricordare l'importante eredità del popolo italo-americano", ha detto Angelo Vivolo, Presidente della Columbus Citizens Foundation. "Come organizzazione, ci dedichiamo al sempre maggiore rafforzamento della cultura italo-americana attraverso le nostre borse di studio e siamo convinti che la guida e la leadership del Signor Bisignano aiutino a sostenere i nostri sforzi e lo rendano la scelta perfetta per condurre la parata del Columbus Day."

La parata del Columbus Day è resa possibile dal lavoro della Columbus Citizens Foundation che mette insieme centinaia di volontari ogni anno per organizzarla e si avvale dell'assistenza di oltre 20 agenzie cittadine per supportare i suoi sforzi sia nella preparazione che in tutta la logistica coinvolta. Tutto inizio' nel 1929 quando l'uomo d'affari italiano immigrato a New York Generoso Pope guido' una parata da East Harlem fino a Columbus Circle. La parata rendeva omaggio ai viaggi di esplorazione di Cristoforo Colombo ed ai successi e contributi degli italo-americani a New York e negli Stati Uniti.

"Nel Columbus Day, celebreremo il retaggio e la cultura italo-americani, riconoscendo i significativi successi e contributi che gli italo-americani hanno dato agli Stati Uniti fin da quando entrarono in questa terra di libertà ed opportunità centinaia di anni fa," ha affermato Bisignano.  "Essere nominato Grand Marshal della prestigiosa Parata del Columbus Day e' per me un onore che non dimenticherò facilmente."

Presidente e AD di First Data Corporation, la più grande società al mondo di elaborazione delle transazioni di pagamento, Bisignano e' stato una forza trainante nel settore dei servizi finanziari per quasi 30 anni, in cui ha dato un apporto fondamentale nel trasformare le aziende con nuovi procedimenti e prodotti e contribuendo a far crescere i fatturati esponenzialmente.

La Parata del Columbus Day sarà trasmessa in sei continenti e viene vista da milioni di persone in tutto il mondo.

"La Parata del Columbus Day e' un evento che davvero parla alla cultura e al retaggio di New York e sentiamo che e' il tipo di evento storico in cui noi dobbiamo essere coinvolti", ha detto Leandro Rizzuto, AD di Conair Corporation, uno dei maggiori sponsor della Parata del Columbus Day di quest'anno. "Alla Conair crediamo fortemente nella formazione. Ammiriamo il lavoro che la Columbus Citizens Foundation fa per aiutare i giovani ad affermarsi grazie al suo programma di borse di studio ed abbiamo voluto sostenere questo impegno."

Informazioni su Frank Bisignano 
Il veterano dei servizi finanziari Frank Bisignano e' entrato in First Data Corporation come Amministratore Delegato nell'aprile 2013. E' stato poi nominato anche presidente del CdA nel marzo 2014. Fin dal suo arrivo in First Data, Bisignano ha cominciato a trasformare rapidamente la società 43enne da elaboratore di pagamenti tradizionale a innovatore tecnologico e fornitore di soluzioni di business.

Dopo pochi mesi dall'incarico, Bisignano ha lanciato un piano di partecipazione azionaria che ha trasformato gli oltre 23.000 dipendenti di First Data in azionisti. Ha poi lanciato Clover Station, un nuovo sistema disegnato per piccole e medie imprese per tenere traccia dell'inventario, gestire il personale, costruire relazioni durature con i clienti e ricevere pagamenti con facilità.

Prima di entrare in First Data, Bisignano e' stato Condirettore Operativo e AD della divisione Mutui Bancari di JP Morgan Chase.

Nato e cresciuto a Brooklyn, New York, Bisignano siede nel consiglio del National September 11 Memorial and Museum, nel consiglio di fondazione del Mount Sinai Health System, ed e' anche trustee del Battery Conservancy e della Cattedrale di St. Patrick. È membro fondatore della 100.000 Jobs Mission, una coalizione di grandi aziende che si sono congiuntamente impegnate ad assumere 100.000 persone in transizione di servizio militare e veterani entro il 2020. Ha creato il reparto Military & Veterans Affairs in First Data per affinare ulteriormente l'attenzione sull'assunzione e ritenzione dei veterani militari e dei loro coniugi come valevoli dipendenti.

Bisignano e' stato insignito della Medaglia del Cancelliere della Syracuse University per meriti straordinari nel 2010 per la sua innovazione nella tecnologia e nell'educazione. Il New York Institute of Technology (NYIT) ha conferito a Bisignano nel maggio 2014 una laurea di Dottore in Scienze Commerciali come riconoscimento sia per i suoi successi nel mondo degli affari che per i suoi sforzi filantropici.

Informazioni sulla Columbus Citizens Foundation 
La Columbus Citizens Foundation e' un'organizzazione no-profit di New York impegnata a promuovere la valorizzazione del retaggio e del successo italo-americani. La Fondazione, attraverso una vasta gamma di attività filantropiche e culturali, offre opportunità di avanzamento a studenti italo-americani meritevoli con vari programmi di borse di studio e sussidi. Nel prossimo anno scolastico, la Fondazione offre oltre $2 milioni in borse di studio ad oltre 500 studenti. Nel 2013, la Fondazione ha donato $256.000 all' Intrepid Fallen Heroes Fund, che sostiene il personale militare americano e le loro famiglie, portando le proprie donazioni a favore delle nostre truppe ad oltre $750.000, ed è stata partner principale nel ripristino dell'Advanced Placement Program in Italian Langu! age and Culture con una donazione di $500.000. La Fondazione organizza le annuali Celebrazioni Colombiane di New York City e la Parata del Columbus Day, che si tiene sotto gli auspici della Fondazione fin dal 1944.

_____________________________________________
Evento: Parata del Columbus Day  
Location: Fifth Ave. dalla 44esima alla 72esima strada  
Data: Lunedì 13 ottobre 2014 
Orario: 11:30 â€�“ 15:00  
Diretta: WABC-TV, 12:00 â€�“ 15:00 
Contatto stampa: Faith Paris, +1.917.710.2677, fparis@faithparis.com  

Contatto media:

Faith Paris


+1.917.710.2677


fparis@faithparis.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl