PRN: Carrier Svela una Soluzione Innovativa per Preservare gli Affreschi di Michelangelo nella Cappella Sistina

29/ott/2014 18.21.08 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Carrier Svela una Soluzione Innovativa per Preservare gli Affreschi di Michelangelo nella Cappella Sistina

 
[2014-10-29]
 

- Un avanzato sistema di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria illustrato al convegno dei Musei Vaticani

CITTÀ DEL VATICANO, 29 Ottobre 2014 /PRNewswire/ -- Carrier annuncia il completamento dell'installazione di un innovativo sistema di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria (HVAC) per la Cappella Sistina, sviluppato per aiutare a preservare i capolavori di Michelangelo dal deterioramento causato dal numero sempre crescente di visitatori.

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20141028/155051

Il nuovo sistema HVAC di Carrier verrà presentato nei prossimi due giorni ad un pubblico di specialisti nella conservazione dei beni culturali, nel corso dell'evento "La Cappella Sistina venti anni dopo: nuovo respiro nuova luce" organizzato a Roma dai Musei Vaticani. Carrier, leader mondiale nelle soluzioni HVAC ad alta tecnologia, è parte di UTC Building & Industrial Systems, una divisione di United Technologies Corp. (NYSE:UTX).

Il nuovo impianto utilizza due chillers Carrier AquaForce® 30XWV condensati ad acqua con intelligence Greenspeed®, ciascuno di 580 KW di potenza. Il sistema si avvale di software e componenti progettati appositamente, così come di tecnologie di risparmio energetico brevettate, che consentono di mantenere le condizioni climatiche ottimali per la protezione delle pitture nella Cappella. Un sistema di controlli intelligenti, collegati con applicazioni video di UTC Building & Industrial Systems, permette al sistema HVAC di anticipare il livello del numero di visitatori, e di regolare di conseguenza le sue prestazioni.

Il nuovo sistema offre il doppio dell'efficienza e il triplo della potenza dell'impianto precedente, installato da Carrier all'inizio degli anni novanta. Per assicurare il funzionamento corretto del nuovo impianto, il  Vaticano ha scelto di stipulare un contratto di manutenzione quinquennale con Carrier Distribution Italy Spa.

"Il nostro scopo, oggi, non è il restauro, ma la conservazione. Questo è il motivo per cui abbiamo scelto Carrier, poiché un capolavoro come la Cappella Sistina richiede un pari capolavoro di tecnologia", ha dichiarato Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani.

Il team internazionale di esperti di AdvanTE3C, il gruppo di ingegneri di Carrier, ha sviluppato questa soluzione, in stretta collaborazione con il team dei Servizi Tecnici del Vaticano, e ha utilizzato tecniche avanzatissime di modelling e simulazione al computer.

Il team di ingegneri è riuscito così a superare le numerose e impegnative sfide legate ai vincoli che la Cappella pone.

L'impianto gestisce attentamente il flusso, l'umidità, la qualità e la temperatura dell'aria, mantiene la rumorosità al livello silenzioso di una Chiesa, è quasi invisibile ai visitatori, e utilizza le aperture dei canali preesistenti, in un edificio protetto che è un punto di riferimento storico ed artistico assoluto. E' stato inoltre progettato per potersi adattare anche alle necessità future.

"Sostenere il Vaticano con le nostre tecnologie avanzate per preservare lo straordinario patrimonio della Cappella Sistina è stata un'opportunità eccezionale" ha detto Geraud Darnis, Presidente e CEO, UTC Building & Industrial Systems. "In questo progetto abbiamo messo le nostre risorse migliori in termini di engineering e progettazione, e siamo estremamente orgogliosi del risultato".

Nel 1993 Carrier progettò e installò il primo impianto di condizionamento della Cappella Sistina, ideato per accogliere 700 visitatori in contemporanea. Oggi, con un afflusso quotidiano di circa 20.000 visitatori, il sistema è progettato per poter gestire fino a 2.000 persone alla volta, praticamente in ogni condizione climatica.

Inoltre, il Governatorato della Città del Vaticano e United Technologies Corp. hanno sottoscritto un accordo per garantire la protezione e la sicurezza delle opere d'arte, degli spazi e dei visitatori, attraverso lo sviluppo di tecnologie impiantistiche progettate dalle società che fanno a capo a UTC. Secondo i termini dell'accordo le parti lavoreranno insieme su soluzioni integrate che comprendono HVAC, ascensori e scale mobili, controllo degli accessi, servizi di videosorveglianza con le relative soluzioni software, di aziende quali Carrier, Otis, Lenel, Kidde, Chubb e Marioff.

"L'eccellente risultato di oggi riflette il successo del processo di sviluppo. Collaborando per quasi tre anni con Carrier, io e il mio team siamo riusciti a stabilire un rapporto di lavoro fruttuoso, e a superare insieme tutti gli ostacoli per costruire questo capolavoro della tecnica", ha dichiarato Don Rafael Garcia de la Serrana Villalobos, Direttore dei Servizi Tecnici del Vaticano.

I Musei Vaticani hanno potuto tenere aperta ai visitatori la Cappella Sistina anche durante la fase di rimozione dell'impianto precedente e di posizionamento del nuovo sistema di condizionamento, fase avvenuta durante il picco di turisti della stagione estiva, grazie ad un impianto temporaneo fornito da Carrier Rental System.

"Dal suo inizio al suo compimento, questo progetto ha dimostrato il ruolo importante che la tecnologia può rivestire nel preservare i capolavori più significativi della nostra storia per le generazioni future", ha affermato Michel Grabon, Direttore di Carrier AdvanTE3C Europa "Quando abbiamo cominciato a progettare l'impianto, il Professor Paolucci ci ha detto di ragionar su un arco di cinque, sei, sette secoli, e di pensarlo come un lavoro per tutta l'umanità. La nostra soluzione si adatta a questa richiesta in modo strategico, consentendo aggiornamenti  successivi che aiutino a venire incontro alle esigenze del Vaticano mano a mano che evolvono. Continueremo a innovare per aiutare a preservare lo splendore degli affreschi di Michelangelo".

Un video che illustra il nuovo impianto è disponibile su www.YouTube.com/UTCBIS.

Su Carrier:

Fondata dall'inventore del condizionamento moderno, Carrier è il leader mondiale nelle soluzione ad alta tecnologia per il riscaldamento, il condizionamento e la refrigerazione. Gli esperti di Carrier offrono soluzioni sostenibili, integrando prodotti ad elevata efficienza energetica, automazione degli edifici e servizi energetici per clienti nel campo residenziale, commerciale, della distribuzione, dei servizi di trasporto alimentare. Carrier è parte di UTC Building & Industrial Systems, una divisione di United Technology Corp., fornitore leader dell'industria mondiale aerospaziale e dei building systems. Per maggiori informazioni visitate www.carrier.com o seguiteci @CarrierGreen su Twitter.


Company Codes: NYSE:UTX
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl