Itinerario 1 giorno a Roma

30/ott/2014 11.15.34 gianlucap Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Visitare Roma in un solo giorno è un’impresa ardua ma non impossibile, anche se bisogna rinunciare a diversi monumenti e luoghi d’interesse della città. Infatti, la Capitale è talmente ricca di cose da scoprire che per visitarle tutte ci vorrebbe un mese. La soluzione migliore per godere appieno della sua atmosfera e delle sue attrazioni più importanti è alloggiare in un B&B a Roma.

 

La prima tappa dell’itinerario è la Basilica di San Pietro, ossia la più grande delle quattro basiliche patriarcali della città nonché centro del cattolicesimo. La suggestiva basilica, sede delle principali manifestazioni del culto cattolico, è stata edificata grazie al lavoro di moltissimi grandi artisti come Bramante, Michelangelo e Bernini, solo per citarne alcuni. La seconda tappa è la splendida e scenografica Piazza Navona, la quale è considerata la più bella piazza barocca di Roma. Nella piazza è possibile ammirare: la Fontana dei Quattro Fiumi ad opera di Gian Lorenzo Bernini; la Fontana del Nettuno e la Fontana del Moro di Giacomo della Porta; la suggestiva chiesa di Santa Agnese in Agone; e il Palazzo Pamphilj con la magnifica Galleria d'Arte.

 

L’itinerario prosegue con una visita al Pantheon, uno degli edifici più celebri di Roma. Fatto costruire nel 27 a.C. per volere del console Marco Agrippa, come tempio di tutti gli dei, il Pantheon è uno dei monumenti architettonici dell’antichità meglio conservati. Assolutamente da non perdere è l'area archeologica dei Fori Imperiali, ossia un insieme di suggestive piazze monumentali fatte costruire tra il 46 a.C. e il 113 d.C. dagli imperatori romani. Infine, l’ultima tappa dell’itinerario è il Colosseo, simbolo per eccellenza della città e uno dei monumenti più conosciuti al mondo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl