FAENZA LA 70^ MOSTRA DELL'AGRICOLTURA . 9-10-11 marzo 2007 AL CENTRO FIERISTICO PROVINCIALE

01/mar/2007 11.49.00 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A FAENZA LA 70^ MOSTRA DELL’AGRICOLTURA

9-10-11 marzo 2007 AL CENTRO FIERISTICO PROVINCIALE

 

È oramai diventata un “pezzo” di storia della città di Faenza, e per la Romagna tutta, in quanto in questo 2007 compie addirittura 70 anni. O meglio settanta edizioni dal momento che si tratta della MOSTRA DELL’AGRICOLTURA, che sarà ospitata presso il Centro Fieristico Provinciale venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 marzo 2007.

 

Alla presenza di PAOLO DE CASTRO - Ministro politiche agricole e forestali venerdì 9 alle ore 20 alla Sala A. Zanelli del Centro Fieristico, si svolgerà il convegno dal titolo La competitività dell’ortofrutta: innovazione, mercati, OCM”, organizzato da Confcooperative Emilia Romagna.

Al convegno porteranno i saluti: il Sindaco di Faenza, Claudio Casadio, e il Presidente della Provincia di Ravenna, Francesco Giangrandi. La relazione introduttiva è affidata al Presidente della Cooperativa Intesa, Raffaele Drei, che parlerà di “Azioni per la competitività  dell’ortofrutta emiliano romagnola”. A seguire sono in programma gli interventi del Presidente  nazionale Fedagri, Paolo Bruni, e dei Presidenti nazionali delle Organizzazioni Professionali (Coldiretti, Cia, Confagricoltura, Copagri) che parleranno delle “Prospettive del sistema ortofrutticolo nella nuova OCM” (Organizzazione Comune di Mercato). Prima della conclusioni affidate all’Onorevole De Castro, interverrà al convegno anche l’Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, Tiberio Rabboni. Coordina la serata il Presidente Confcooperative Emilia Romagna, Maurizio Gardini.

 

Nella mattinata di sabato 10 marzo, a partire dalle 9.30, alla Sala Zanelli è in programma il workshop dal titolo “Imprese agricole. Aggregarsi: come, perché?”, organizzato da Agri 2000 e Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Provincia di Ravenna, Comune di Faenza, Organizzazioni Professionali Agricole e Centrali Cooperative Agricole. Modera l’incontro Camillo Gardini, Presidente Agri 2000. L’introduzione ai lavori è affidata a Luciana Finessi, Assessorato Agricoltura Regione Emilia-Romagna. Seguiranno la presentazione del video “Aggregarsi per competere”, e gli interventi di Luca Pomaro, Responsabile commerciale della Coop. orticola “I Pioppi” di Lusia (RO), e di Ciro Lazzarin, Coordinatore Area Economica Agri 2000. Le conclusioni sono affidate a Libero Asioli, Assessore Agricoltura Provincia di Ravenna.

 

Sempre in Sala Zanelli, nel pomeriggio di sabato 10, ore 16,  la ditta O.R.M.A di Boschetti Fabio presenterà la nuova serie di trattori John Deere.

 

Dopo la decisione dello scorso anno di dividere la Mostra dell’Agricoltura dal MOMEVI (che invece è stata abbinata alla fiera Enologica nel mese di novembre) per poter avere a disposizione tutto il centro fieristico per questo appuntamento, quest’anno verrà anche allestita una tensostruttura non pavimentata ma illuminata e riscaldata, che si andrà così ad affiancare ai padiglioni già esistenti aumentando la superficie espositiva coperta.

In assoluto quella di Faenza non è un’area fieristica molto vasta ma è ottimamente equilibrata  per poter valutare, osservare nei dettagli e informarsi facilmente dagli espositori sulle caratteristiche dei prodotti e servizi presentati. La mostra, infatti, rappresenta il momento di scambio e incontro tra diversi settori della stessa filiera: attrezzature e materiali per la frutticoltura, per le coltivazioni a pieno campo, prodotti per la gestione aziendale e proposte delle società di servizi.

Fra i molteplici macchinari in mostra ci sarà, in anteprima per l’Emilia Romagna, il Challenger MT860, nuovo marchio della AGCO Corporation: un trattore cingolato che rappresenta la scelta preferita dei coltivatori che vogliono coniugare potenza e alto livello di servizio.

 

Accanto ai più noti marchi nazionali e internazionali saranno presenti anche piccole e medie aziende specializzate nel fornire soluzioni ritagliate su misura per le esigenze dell'agricoltura moderna del territorio. Un territorio, quello emiliano romagnolo, a vocazione fortemente agricola che rappresenta un po’ anche un punto di riferimento di settore per altre regioni.

 

 

Orario di apertura: venerdì e sabato 9-22, domenica 9-19. INGRESSO GRATUITO

 

 

Informazioni: Faenza Fiere tel. 0546 621111/0546 620970 fax 0546 621554

info@faenzafiere.it  www.faenzafiere.it

 

 

 

 

Ufficio Stampa Faenza Fiere, per Gruppo Ph5: 

P&P di Pierluigi Papi tel. 0545 61141 -  338 3648766 pep@agenziastampa.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl